Tu sei qui

Servizio Diagnosi DSA è una canale YouTube, gestito dal Dr. Gianluca Lo Presti, in cui è possibile reperire diversi video che riportano interviste al Dr. Lo Presti in merito ai disturbi specifici di apprendimento. Inoltre, si possono vedere diversi materiali in cui vengono filmati dei bambini nella fase di diagnosi di DSA, mentre effettuano gli opportuni test diagnostici. 

DSABoard è una scrivania virtuale dove leggere con l’ausilio della sintesi vocale, risolvere puzzle e memory e creare mappe concettuali. DSABoard raccoglie, in un unico portale web, i principali strumenti multimediali a supporto dello studio di bambini e ragazzi con difficoltà dell’apprendimento. Vi si accede mediante tablet, smartphone e pc con una semplice registrazione. I ragazzi possono esplorare liberamente DSABoard oppure essere accompagnati nella creazione di un percorso di studio personalizzato dai loro insegnanti o operatori.

Papi 4 DSA è un sito, gestito da Gianandrea Poracin, che si occupa dei distirbi specifici di apprendimento. In esso si possono trovare diverse informazioni relative ai DSA, suggerimenti per la didattica, applicazioni che possono essere utilizzate con i ragazzi con questi disturbi, consigli per i docenti e i genitori e tante altre risorse utili. 

OpenDyslexic è una nuova forma di carattere creata per agevolare gli studenti con dislessia. Il font permette una maggiore leggibilità delle parole e include diverse tipologie di formattazione. Infatti, dopo aver installato il font, è possibile disporre di esso nelle forme regular, bold, italic e bold-italic. Il font viene costantemente aggiornato dai suoi sviluppatori e migliorato grazie ai feedback forniti dagli utenti con dislessia. 

DSpeech è un programma  in grado di leggere ad alta voce il testo scritto e di scegliere le frasi da pronunciare a seconda delle risposte vocali dell'utente. E' progettato specificamente per fornire in maniera rapida e diretta le funzioni di maggiore utilità pratica che si richiedono ai programmi di questo tipo, mantenendo al contempo al minimo l'invasività e il consumo di risorse (non si installa, non si integra nel sistema, è "leggerissimo", si avvia in un attimo e non scrive niente nel registro). Le principali caratteristiche di DSpeech sono: 
1. Permette di salvare l'output sotto forma di file Wav o Mp3.
2. Permette di selezionare rapidamente voci diverse e combinarle tra loro per creare dialoghi fra più voci.

Balabolka è un programma gratuito di "screen reader" che legge testi di documenti o in finestre di Windows e li riproduce con voce sintetizzata attraverso gli altoparlanti del computer. Può leggere testi di documenti DOC, RTF, PDF, HTML, il contenuto degli Appunti di Windows e testi scritti direttamente dall’utente nella finestra di lavoro. Durante la lettura si può cambiare la velocità e l’intonazione della voce ascoltata. Il testo letto può essere registrato in file WAV o MP3, per ascoltarlo anche con lettori audio in mobilità. Per funzionare utilizza i motori linguistici SAPI (Speech API) di Microsoft, dei quali in Windows potrebbero essere presenti solo quelli in inglese. Per evitare letture poco comprensibili, è preferibile installare i motori linguistici nella propria lingua. Nel sito del produttore, sono presenti diversi collegamenti a moduli di motori vocali in diverse lingue. Dalla stessa pagina Web del programma si può prelevare anche un file con 41 interfacce grafiche (skin) per cambiare l’aspetto della finestra di lavoro. (Recensione PC-Open)

Tom Cat App è un'applicazione sviluppata per aiutare l'acquisizione delle abilità linguistiche per gli studenti che presentano dei disturbi specifici di apprendimento. L'applicazione è disponibile per iOS e per Android e consiste in un gatto in stile cartone animato che copia ogni suono che viene prodotto e interagisce con l'utente.

Il sito Apprendimi è un utile strumento per i genitori e gli insegnanti che nella scuola sono referenti per i disturbi dell’apprendimento. In esso potranno trovare: riflessioni teoriche (“facciamo il punto su”),  buone pratiche,  modalità di stimolazione, materiali utili per potenziare le abilità e gli apprendimenti dei bambini. Grazie a una forte interrelazione tra ricerca scientifica, sperimentazione accurata dell’efficacia di pratiche d’intervento e di potenziamento cognitivo, considerazione per le emozioni dei bambini e dei genitori, è possibile sostenere i processi dell’apprendere e lo sviluppo della mente. Per tale ragione il team di psicologi vuole supportare i bambini con disturbi dell’apprendimento in attività di riabilitazione e di potenziamento, perché nello psicologo sono presenti due diversi tipi di competenze: da una parte avere una preparazione specifica che metta il bambino in grado di affrontare problemi come la dislessia, la discalculia, i deficit nell’attenzione o nella flessibilità cognitiva e, dall’altra, una preparazione di tipo emotivo-relazionale, che permetta di saper costruire bene una relazione e di saper osservare le dinamiche emotive che accompagnano l’apprendimento e l’intervento (anche dinamiche che coinvolgono il proprio modo di operare).

DidApp è il sito dell'omonima collana in cui sono presenti delle proposte indirizzate a bambini in età prescolare o a quelli che incontrano difficoltà nell’apprendimento della lettoscrittura durante il primo ciclo della scuola elementare. DidApp propone App didattiche con l’intento di prevenire i Disturbi Specifici dell’Apprendimento: ogni App è mirata ad esercitare e favorire processi che sono implicati nell’apprendimento della lettoscrittura e della matematica. La collana è frutto dell’esperienza maturata per anni nella formazione ad insegnanti e terapisti e nel supporto agli studenti con DSA tramite la proposta di strumenti compensativi e di software riabilitativi accuratamente selezionati.

Piccoli Errori è un progetto che ha lo scopo di sensibilizzare sulla tematica dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA: dislessia, discalculia, disortografia, disgrafia), utilizzando i principali Social Media. L'originalità sta nella modalità in cui verranno fornite le informazioni: il fine è sensibilizzare attraverso il sorriso! Il blog è gestito da Daniele Giamundo, educatore presso il centro Parole Insieme di Gallarate che aiuta ragazzi con Disturbi Specifici dell'Apprendimento.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news