Tu sei qui

Come creare e pubblicare siti web utilizzando la nuova versione di Google Sites

red - Google ha recentemente introdotto una versione completamente rinnovata del servizio Google Sites a disposizione solo per chi utilizza le Google Apps for Education, ora nota come G-Suite. Rispetto alla precedente versione del servizio, i nuovi siti di Google mettono a disposizione degli utenti delle funzioni extra interessanti che includono un design più accattivante, la possibilità di monitorare le prestazioni del sito con Google Analytics, nuovi modelli colorati e molti altre funzionalità. Per una valutazione tecnica delle differenze tra le due versioni, si può fare riferimento alle informazioni contenute nella pagina raggiungibile cliccando qui.

Di seguito si mettono a disposizione le istruzioni che permetteranno di condurre gli insegnanti nella creazione e pubblicazione di siti web utilizzando i nuovi Google Sites.

1 - Creare un sito

  • Apri Google Site con uno dei browser che lo supporta. Si apre la schermata iniziale.
  • Nell'angolo in basso a destra, fare clic su Crea nuovo sito Aggiungi. 
  • Modifica il tuo sito.

2 - Nome del sito

  • Aprire il sito di Google.
  • In alto a sinistra, fare clic su nome del sito.
  • Digitare il nome del sito.

3 - Scegliere un tema per il sito

  • Aprire il sito in Google Sites.
  • Dal menu di destra, fare clic su Temi.
  • Fare clic sullo stile che si desidera. Il tema verrà applicato al sito.

4 - Aggiungere una pagina al sito

  • Aprire un sito in Google Sites.
  • Dal menu di destra, fare clic su Pagine e quindi Aggiungi pagina.
  • Fare clic su Fine. La nuova pagina si aprirà.

5 - Aggiungi contenuti al sito

  • Aprire un sito in Google Sites.
  • Dal menu di destra, fare clic su Inserisci e quindi scegliere una delle seguenti opzioni: Casella di testo / immagini / Codice URL / Incorpora (i video di YouTube, Calendario, Mappa) / Google Docs (Documenti, Presentazioni, Fogli, Moduli, grafici) oppure scegliere Carica per caricare i file dal computer. 

6 - Pubblicare il sito
Google Sites vi dà diverse funzioni inerenti alla privacy per controllare chi può accedere e visualizzare il sito pubblicato.

  • Aprire un sito in Google Sites.
  • Dal menu principale, fare clic su Pubblica. Il menu "Pubblica il tuo sito" si aprirà.
  • Digitare l'URL del sito alla voce "Indirizzo del sito".
  • In "Chi può visitare il mio sito," scegliere chi può vedere il sito: Chiunque nel tuo dominio (vale solo se sei un cliente privato G-Suite); Chiunque sul web (per i clienti G-Suite, questo è solo disponibile se abilitata dalla vostra organizzazione).
  • In "Lasciare il mio sito venga visualizzato nei risultati di ricerca," scegliere la modalità con la quale le persone possono trovare il tuo sito (selezionare questa opzione se si desidera motori di ricerca per trovare il tuo sito; deselezionare questa opzione se le persone devono avere il link per trovare il sito).
  • Quando sei pronto per pubblicare il sito, fare clic su Pubblica.

7 - Consentire ad altri modificare l'accesso al tuo sito

  • Aprire un sito in Google Sites.
  • Dal menu principale, fare clic su Condividi-Aggiungi persone. Il menu "Aggiungi editori" si aprirà.
  • Nella casella "Invita persone", digitare i nomi completi o indirizzi e-mail delle persone alle quali si desidera autorizzare laccesso alla modifica.
  • Quando sei pronto a condividere, fare clic su Invia.
  • Fai clic su Fine. "
Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news