Tu sei qui

Articolo 9 della Costituzione. Cittadini partecipi della ricerca scientifica e tecnica

La quinta edizione per l’a.s. 2016-17 del Progetto e Concorso nazionale Articolo 9 della Costituzione è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca-Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione, dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche e dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo-Direzione generale Educazione e ricerca, con la collaborazione scientifica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e in collaborazione con il Senato della Repubblica, la Camera dei deputati, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero della Difesa, il Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del MIUR, la «Domenica» de «Il Sole 24 Ore». 

La RAI è Main Media Partner dell’iniziativa e la copertura mediatica verrà declinata come Media Partner da RADIO3, RAI Cultura e RAI Italia. 

Tema della quinta edizione del Progetto e Concorso per l’anno scolastico 2016-17 è: Cittadini partecipi della ricerca scientifica e tecnica. 

I linguaggi dell'immaginario per la scuola. Concorso Nazionale per studenti delle scuole di ogni ordine e grado

red - Nell’ambito delle iniziative previste dal protocollo d’intesa stipulato tra il MIUR e l’Associazione ISI.URB, è stato realizzato il concorso nazionale “I Linguaggi dell’immaginario per la scuola”. Il fumetto, l’illustrazione, l’animazione e i games sono tra le opere editoriali multi piattaforma più fruite dalle giovani generazioni. Esse costituiscono una declinazione della creatività dal verso dei linguaggi dell’immaginario e al contempo uno storytelling e medium di sensibilizzazione socio-culturale delle nuove generazioni. La narrazione per immagini rappresenta un importante strumento per avvicinare gli studenti a temi come la legalità, il rispetto delle regole, il contrasto alle discriminazioni di ogni genere. 

Possono partecipare al concorso gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di istruzione, in forma individuale o in gruppo, i quali dovranno approfondire le tematiche socio-culturali previste dal presente bando, ideando opere che facciano emergere uno o più temi attraverso la narrazione di una storia realizzata con un linguaggio artistico dell’immaginario (fumetto, illustrazione, animazione e games). 

WE_Welcome Europe: speranze e idee per l’Unione del futuro. Concorso nazionale per il 60mo anniversario della firma dei Trattati di Roma

MIUR - In occasione del Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Politiche Europee, hanno sottoscritto, in data 25 gennaio 2016, un Protocollo d'intesa per favorire lo sviluppo, nelle giovani generazioni, del senso dell'identità europea e promuovere, tra gli studenti, i valori costitutivi dell'Unione Europea.

Certame Nazionale Cardarelliano. Concorso per studenti del V anno degli Istituti Superiori

L'I.I.S.S. "Vincenzo Cardarelli" di Tarquinia, in collaborazione con l'Università della Tuscia di Viterbo, indice la terza edizione del CERTAME CARDARELLIANO, che avrà luogo a Tarquinia nei giorni 6, 7, e 8 aprile 2017. 

Il concorso è rivolto a studenti iscritti all’ultimo anno degli Istituti Superiori d'Italia. Gli Istituti potranno partecipare con una delegazione di massimo tre studenti più un docente accompagnatore. La prova, modellata sulla tipologia D prevista dall'Esame di Stato, consisterà in un tema inerente alla poetica e all'opera di Vincenzo Cardarelli, e in particolare alla tematica prescelta per questa terza edizione: 

Terra natia, tra radicamento, fuga, nostalgia

Premio Ottavio Missoni. Trasmettere identità e memoria. Concorso per valorizzare e comunicare l’identità delle popolazioni italiane della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia

Il Comitato provinciale di Varese dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (A.N.V.G.D.) istituisce il “PREMIO OTTAVIO MISSONI”, a ricordo di Ottavio Missoni, testimone del dramma umano e dell’esilio istriano-giuliano-dalmata.

Ottavio Missoni, ambasciatore con la moglie Rosita del Made in Italy nel mondo attraverso le loro creazioni di moda, è stato a lungo Sindaco del Libero Comune di Zara in Esilio. Attivo protagonista dell’istituzione del Giorno del Ricordo come Solennità Nazionale del 10 febbraio, ha sempre partecipato alla celebrazione organizzata annualmente dal Comitato provinciale di Varese dell’A.N.V.G.D.

Su queste premesse l’A.N.V.G.D di Varese bandisce un Concorso per l’assegnazione del “PREMIO OTTAVIO MISSONI” destinato alle Istituzioni Scolastiche per l’anno scolastico/accademico 2016-2017. Il Concorso intende promuovere l’approfondimento storico e la migliore conoscenza dei rapporti storici, geografici e culturali nell’area italiana di confine dell’Adriatico orientale, con una particolare attenzione agli aspetti dell'identità nazionale italiana e della memoria storica evidenziati dal titolo e dalle finalità del Premio.

L’obiettivo del “PREMIO OTTAVIO MISSONI” è di conservare, valorizzare e comunicare l’identità delle popolazioni italiane della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia che, a metà del ‘900, hanno vissuto il dramma delle foibe e dell’Esodo dalle terre natali del Confine orientale.

It's EUMAN! Concorso per studenti dei Licei Artistici, Musicali e Coreutici

red - Il Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione Europea e la global governance (CesUE), nell’ambito del progetto EUMAN - “Arts and humanities for an inclusive EU” selezionato dalla Commissione europea fra gli Jean Monnet Projects 2016 del programma Erasmus+, bandisce il concorso creativo “It’s EUMAN!” in partnership con la Rete nazionale Licei Artistici Italiani, la Rete nazionale Qualità e sviluppo dei Licei Musicali e Coreutici e con RAI Cultura.

Olimpiadi dell'automazione 2017. VIII edizione del concorso riservato ai Docenti e Studenti degli Istituti Tecnici e Professionali

red - Siemens, con l’obiettivo di ampliare e valorizzare le sinergie con il sistema scolastico, mettendo a disposizione dell'istruzione tecnico professionale risorse, esperienze e conoscenze tecnologiche, istituisce il 8° Bando di Concorso del Premio Nazionale “Olimpiadi dell’Automazione”, rivolto al settore tecnologico degli Istituti Tecnici – indirizzi “meccanica, meccatronica ed energia, elettronica ed elettrotecnica, informatica e telecomunicazioni” ed al settore industria e artigianato degli Istituti Professionali – indirizzi “manutenzione e assistenza

Volontari si diventa. Concorso per studenti delle scuole secondarie

FEDERAZIONE NAZIONALE SOCIETÀ DI SAN VINCENZO DE PAOLI - La Società di San Vincenzo De Paoli si presenta per quello che ormai è diventato l’appuntamento consueto del Concorso per le Scuole Secondarie. La nostra associazione, costituita da circa 13.000 volontari laici in tutta Italia, ha come scopo quello di aiutare le persone in difficoltà, cercando di rimuovere le cause delle situazioni di bisogno e di emarginazione, in modo da restituire loro l’autonomia. Ciò viene fatto prevalentemente attraverso la visita domiciliare e l’erogazione di contributi in denaro o sottoforma di aiuti e consigli per accedere ad altre forme di intervento da parte di altri Enti o organizzazioni. Questo Concorso ha offerto già da diversi anni uno stimolo per avvicinare la nostra associazione al mondo della scuola, tramite la proposta di spunti di riflessione, che hanno toccato alcune tematiche, collegabili a diverse forme di povertà: 

- l’analfabetismo e la dispersione scolastica 

- l’accoglienza e l’integrazione del diverso, viste sotto più sfaccettature, fino ad arrivare a comprendere come valorizzare le differenze. 

Olimpiadi di Italiano. Competizione per studenti delle scuole secondarie di secondo grado

MIUR - Il Ministero dell’Istruzione-Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazione di istruzione, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), gli Uffici scolastici regionali, l'Accademia della Crusca, l'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI), l’Associazione degli Italianisti (ADI), Premio Campiello Giovani, indice per il corrente anno scolastico la settima edizione delle Olimpiadi di Italiano, gare individuali di lingua italiana rivolte alle

LIFEBILITY junior. Concorso per studenti del IV anno delle scuole secondarie di secondo grado

USR Lombardia - Lifebility Junior, giunto alla sua terza edizione, è un concorso organizzato dai LIONS attraverso l’Associazione LIFEBILITY (www.lifebilityaward.com), che premia progetti e idee innovative, sostenibili e con valenza sociale orientate al miglioramento, alla semplificazione e alla fruibilità dei servizi pubblici e privati della comunità.

 Il concorso si rivolge agli studenti delle classi del quarto anno degli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado, sia statali che paritari.

Obiettivo del concorso è sollecitare l’ attenzione dei giovani ai problemi connessi al sociale sensibilizzandoli ad applicare valori etici e morali soprattutto nella sfera delle attività quotidiane.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news