Tu sei qui

Terzo convegno internazionale sulla didattica capovolta: Imparare a imparare-Equipaggiati per il futuro

red - Si terrà a Roma il 24 febbraio 2017, alla presenza di quasi mille insegnanti provenienti da tutte le scuole italiane, la terza edizione del Convegno internazionale sulla didattica capovolta. Parteciperanno: Jon Bergman, dal 2012 sperimentatore insieme al collega Aaron Sams del modello di didattica capovolta, le associazioni europee di insegnanti che praticano il metodo della Flipped Classroom e tanti altri esperti.

Condurre la classe cooperativa. Una videoconferenza sull'apprendimento cooperativo

L’Apprendimento Cooperativo è stato il tema centrale di una videoconferenza della Flipnet Associazione che si è tenuta il 9 Giugno 2016. L’Apprendimento Cooperativo consente di sfruttare l’enorme potenziale formativo della collaborazione in classe (motivazione, attenzione, competenze, inclusione, intelligenza emotiva, clima di classe, ecc.). Non si tratta però del tradizionale lavoro di gruppo ma è la sua evoluzione scientifica e pedagogica. Stefano Rossi (www.pedagos.it), psicopedagogista scolastico e formatore ha affrontato il tema con Maurizio Maglioni professore capovolto di chimica nelle scuole superiori di Roma.

 

Come prendere appunti efficaci: il metodo Cornell

red - Nel video proposto, la prof.ssa Grazia Paladino, docente che da anni sperimenta la didattica capovolta, spiega agli studenti come prendere appunti in maniera efficace. La professoressa parte dalla definizione di appunti, puntualizza il ruolo fondamentale che essi giocano nello studio indivisuale e suggerisce delle strategie efficaci per essere veloci nella stesura. Conclude quindi con l'introduzione del metodo Cornell, un metodo utile per prendere appunti e ideato dal professore Walter Pauk dell'Università di Cornell nel 1989. 

Il Metodo Cornell espone gli appunti su una colonna del foglio, e le parole chiave nell'altra colonna. Permette di trovare rapidamente i diversi argomenti e di controllare gli appunti in modo facile e veloce.

Flipped classroom e didattica inclusiva. Un video sui vantaggi dell'insegnamento capovolto

red - Di seguito riportiamo un video in cui il prof.re Piero Gallo, autore Mondadori Education, delinea i vantaggi e le nuove sfide di questo metodo di insegnamento, l'insegnamento capovolto, mostrando l’efficacia di alcuni strumenti digitali nello specifico, alla luce della propria esperienza e le best practices di docente di informatica nella scuola secondaria, di formatore e di consulente MIUR.

Per eventuali approfondimenti sull'insegnamento capovolto basta far riferimento all'apposita sezione del presente sito Didattica Orizzontescuola dal nome Flipped Learning. Per ulteriori approfondimenti è possibile scaricare inoltre la guida allegata a questo post.

La Seconda Guerra Mondiale. Una verifica scritta di Storia utile per attività di insegnamento capovolto

red - Di seguito si propone una verifica scritta di Storia inerente alla Seconda Guerra Mondiale elaborata dalla prof.ssa Samantha Novelli. L'arrività può essere utilizzata in un contesto di insegnamento capovolto.

La Seconda Guerra Mondiale

Guardate il seguente video della lezione del prof. Barbagallo sul secondo conflitto mondiale.

Flipped classroom lesson plan. Un piano delle attività per le lezioni capovolte

red - Di seguito viene proposto un piano per la programmazione delle attività di insegnamento capovolto, utile in contesti in cui siano stati attivati dei percorsi CLIL in lingua inglese.

Flipped Classroom Lesson Plan

Authors:

Lesson Title:

Subject Area(s):

Grade Level:

Time Needed:

Learning Objectives (including cognitive and behavioral objectives)

Una presentazione Prezi sulla Flipped Classroom

red - Si incorpora al post una presentazione multimediale realizzata con Prezi da Liborio Calì in vui vengono illustrati i vantaggi dell'introdurre nella didattica quotidiana i principi della Flipped Classroom. Per eventuali approfondimenti sull'insegnamento capovolto basta far riferimento all'apposita sezione del sito Didattica Orizzontescuola dal nome Flipped Learning. Per ulteriori approfondimenti è possibile scaricare inoltre la guida allegata a questo post.

Rivoluzione Americana. Una lezione per classi flipped

red - La Rivoluzione americana fu un importante evento storico, avvenuto tra il 1775 e il 1783 che vide l'opposizione delle tredici colonie nordamericane, diventate successivamente gli Stati Uniti d'America, alla loro madrepatria, ossia al Regno di Gran Bretagna.

Dal 1778 la guerra, iniziata come ribellione indipendentistica locale, si trasformò in un conflitto globale tra le grandi potenze europee per il predominio sui mari e nei territori coloniali. La Francia entrò in guerra a fianco degli americani e cercò di sfidare il predominio britannico e di ottenere la rivincita dopo la sconfitta nella guerra dei Sette Anni. La Gran Bretagna invece poté rafforzare il suo corpo di spedizione in America reclutando numerosi contingenti di truppe mercenarie tedesche, i cosiddetti Assiani, forniti, dietro compenso in denaro, dall'Assia-Kassel, dall'Elettorato di Hannover e da altri piccoli stati tedeschi.

Video lezione sul Proemio dell'Eneide

red - L'Eneide (in latino Æneis) è un poema epico scritto dal poeta e filosofo Virgilio nel I secolo a.C., che narra la leggendaria storia di Enea, eroe troiano figlio di Anchise, fuggito dopo la caduta della città di Troia, che viaggiò per il Mediterraneo fino ad approdare nel Lazio, diventando il progenitore del popolo romano.

Alla morte di Virgilio il poema, scritto in esametri dattilici e composto da dodici libri, rimase privo degli ultimi ritocchi e revisioni dell'autore; perciò nel suo testamento il poeta fece richiesta di farlo bruciare, nel caso in cui non fosse riuscito a completarlo, ma l'amico Vario Rufo, non rispettando le volontà del defunto, salvaguardò il manoscritto dell'opera e, successivamente, l'imperatore Ottaviano Augusto ordinò di pubblicarlo così com'era stato lasciato.

Piano didattico per una lezione di tipo flipped sulle equazioni di primo grado

EM – Viene proposto un piano didattico per una lezione sulle equazioni di primo grado. L’attività si colloca all’interno del segmento curricolare delle equazioni lineari e viene trattato durante il primo anno della scuola secondaria di secondo grado. Nel piano vengono definiti gli obiettivi di apprendimento, le risorse video per l’apprendimento a casa, le attività da svolgere a casa e in classe.

Equazioni di primo grado

Obiettivi di apprendimento

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news