Tu sei qui

Strumenti per produrre video migliori per la didattica capovolta utilizzando uno smartphone

red - Gli smartphone di ultima generazione permettono di realizzare tantissimo materiale che può essere opportunamente speso in campo didattico. In particolare è semplice produrre video grazie alle videocamere incorporate, anche se la qualità può non essere quella desiderata. 

Considerato che la parte importante del video è il contenuto che s'intende trasmettere, per gli amanti della precisione sono anche disponibili degli strumenti atti a migliorare la qualità della resa dei video prodotti. 

Pratici consigli per realizzare video didattici per attività di insegnamento capovolto

redNegli ultimi anni, è diventato sempre più facile per gli insegnanti creare contenuti didattici video per le loro attività con gli studenti. I nuovi strumenti tecnologici come smartphone, tablet, etc. con annesse videocamere, hanno permesso la semplice realizzazione di video mediante appropriati software di editing.  

Informazioni utili che bisogna conoscere sull'insegnamento capovolto

red - Nella sezione Flipped Learning del sito sono raccolti tutti i post inerenti all'insegnamento capovolto, le sue basi pedagogiche e alcuni esempi. In questo post si vogliono dare alcune informazioni utili che bisogna conoscere su questa metodologia didattica che sta prendendo sempre più piede.

L'insegnamento capovolto è un modello pedagogico in cui le lezioni e compiti assegnati agli studenti vengono invertiti: alcune video lezioni brevi sono precedentemente viste dagli studenti a casa prima delle attività didattiche in aula, mentre il tempo in classe è dedicato alle esercitazioni, progetti, o discussioni.  La videoconferenza è spesso vista come lo strumento fondamentale nell'approccio capovolto, ma vengono forniti anche podcast, file mp3 con registrazioni, video reperibili in rete, etc.

Flipped Classroom: una didattica innovativa. Materiali dell'incontro di formazione

red - Come annunciato nel post "Incontro di formazione sulla didattica capovolta: Flipped Classroom: una didattica innovativa", si è tenuto giorno 26 Maggio 2014, dalle ore 15:00 alle ore 18:00, presso l'Aula Magna dell'I.I.S. "Basso-Monti" di Torino l’iniziativa “Flipped Classroom: una didattica innovativa”.

Incontro di formazione sulla didattica capovolta: Flipped Classroom: una didattica innovativa

red - Gli scenari culturali prodotti dallo sviluppo dei nuovi media pervadono sempre più la quotidianità delle giovani generazioni e impongono un ripensamento delle strategie educative nella scuola; è necessario superare l’immagine di una classe tradizionale, luogo del libro, della lavagna e della cattedra, a favore di una nuova didattica inclusiva, personalizzata e partecipativa.

Una mappa visuale sui quattro pilastri dell'insegnamento capovolto

red - In questo post viene condivisa una mappa visuale in lingua inglese relativa ai quattro elementi fondamentali dell'insegnamento capovolto. L'argomento del flipped learning è stato trattato più volte su questo blog e tutti i post sono raccolti nell'apposita sezione.

Ricordiamo brevemente che l'insegnamento capovolto è una metodologia didattica, basata

Alcuni video utili per l'introduzione dei numeri complessi in classe

redL'insieme dei numeri complessi ha una grandissima importanza nell'evoluzione storica della risoluzione delle equazioni. Spesso, a scuola, non si dedica un tempo utile per la trattazione di questo insieme e delle operazioni in esso definite, in quanto si tende a dare maggior spazio ad argomenti "più tradizionali". 

Quali domande bisogna porsi prima di pensare a una didattica capovolta?

red - Leggendo in rete, a primo impatto, molti possono pensare che capovolgere l'insegnamento sia un gioco da ragazzi e realizzabile in pochissime batture. In realtà,  è richiesto un lavoro di programmazione pensata e di ricerca/creazione di materiali ad hoc per attivare dei segmenti curricolari in modalità flipped.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news