Tu sei qui

Giorno della memoria 2017. Proposta ANCR per le scuole

red - In occasione del Giorno della memoria 2017 l'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza, con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale piemontese ed in accordo con l’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte, propone per le scuole la programmazione di due film:

A. Vento di primavera

B. Il giardino dei Finzi Contini

I film saranno brevemente presentati dal punto di vista storico e cinematografico alle classi che aderiranno all'iniziativa.

Le proiezioni avverranno nella sala proiezioni del Museo Diffuso della Resistenza di c.so Valdocco 4/A, Torino ed avranno inizio a partire dalle ore 10,00.

Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi alla segreteria ANCR tramite mail [email protected]. o telefono Tel. 011 4380111.

Si segnala altresì il sito web http://www.ancr.to.it/.

 ARCHIVIO NAZIONALE CINEMATOGRAFICO DELLA RESISTENZA onlus

GIORNO DELLA MEMORIA 2017

PROPOSTA PER LE SCUOLE

24 e 25 gennaio 2017, ore 10

In occasione del Giorno della memoria 2017 l'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza, con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale piemontese, propone per le scuole la programmazione di due film nella sala proiezioni del Museo Diffuso della Resistenza. Le proiezioni avverranno entrambe  a partire  dalle ore 10. 

I film saranno brevemente presentati dal punto di vista storico e cinematografico alle classi che aderiranno all'iniziativa. 

PROGRAMMA

24 gennaio, ore 10

Vento di primavera, di Rose Bosch.Francia, 2010, 115', col. 

Nella Francia occupata dai nazisti e governata dal collaborazionista maresciallo Pétain il 16 luglio 1942 vennero rastrellati e deportati tredicimila ebrei parigini. Il film rievoca la coesistenza di antitetici  comportamenti nella popolazione francese. Evidenzia diffuse gravi  responsabilitàma anche la presenza e la varietà di atteggiamenti umani e giusti, comprovata dal fatto che una metà circa degli ebrei ricercati dai tedeschi riuscirono a sfuggire alla retata organizzata da solerti funzionari francesi.

25 gennaio, ore 10

Il giardino dei Finzi Contini, Vittorio De Sica. Italia, 1970, 90', col. 

Dal romanzo di Giorgio Bassani, è uno degli ultimi film di De Sica. Il film si svolge a Ferrara, negli anni che precedono la Seconda guerra mondiale: anche in Italia sta per prendere il via la politica antisemita. Nella villa dei Finzi Contini, antica e aristocratica famiglia ebraica, si susseguono normali vicende quotidiane, amori e conflitti tra i più giovani, ma la guerra, la persecuzione anti ebraica e la deportazione faranno all'improvviso laloro comparsa con inattese e drammatiche conseguenze.

Sala proiezioni del Museo Diffuso della Resistenza, c.so Valdocco 4/A, Torino

Info (e prenotazioni): [email protected]. Tel. 011 4380111. www.ancr.to.it

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news