Tu sei qui

Il mago dei numeri. Un libro sulla matematica per bambini e adolescenti

red - Il mago dei numeri è un libro di Hans Magnus Enzensberger edito da Einaudi. Un libro dedicato prevalentemente a bambini e adolescenti che hanno paura della matematica. Roberto è uno dei tanti ragazzi per i quali la matematica è un incubo incomprensibile. Una notte gli appare in sogno un curioso ometto rosso che gli propone straordinari giochi di prestigio: non con le carte, ma con i numeri. Per altre undici notti Roberto si addentra così nell'esplorazione dei sistemi numerici complessi, capisce sempre meglio le leggi e i meccanismi che li governano, incontra Pitagora e Archimede. Scoprirà che la matematica non è affatto la cosa noiosa e un po' crudele che si studia a scuola, ma semmai un'avventura entusiasmante. Per Enzensberger la matematica è un mondo immaginario che riserva continue sorprese ed è capace di colpirti con la sua genialità. Questo libro, scritto per una bambina di dieci anni ma destinato ai lettori di tutte le età, ne è la prova.

La lettura del libro richiede poco impegno e offre una grande panoramica della matematica che può affascinare il grande pubblico. E' prevalentemente indicato per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, in quanto è bene non avere delle conoscenze non troppo approfondite della disciplina, diversamente il libro può sembrare noioso. 

Hans Magnus Enzensberger (1929) è il maggiore poeta, saggista e scrittore tedesco contemporaneo. Tra le sue opere pubblicate da Einaudi ricordiamo Mausoleum (1979), La fine del Titanic (1980), Musica del futuro (1997), Più leggeri dell'aria (2001), Il mago dei numeri (1997, ripreso anche in ET), Ma dove sono finito (1998 e 2011), Esterhazy (2002), Che noia la poesia (2006), Il perdente radicale (2007), Nel labirinto dell'intelligenza (2008), Hammerstein o dell'ostinazione (2008 e 2010), Josefine e io (2010), Bibs (2011).

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news