Tu sei qui

Investigare gli Oceani. Un'attività IBSE per la didattica delle scienze

red - Sulla rivista LINX Magazine del mese di ottobre 2013 è comparso un articolo della professoressa Barbara Scappellato, docente di Scienze nelle Scuole Secondarie di Secondo Grado, che aveva già proposto alcuni percorsi inquiry based sul ciclo idrologico e sui fiumi. L'articolo, allegato a questo post, descrive un'attività IBSE relativa agli oceani e che conclude la sua triologia dedicata ai sistemi acquatici terrestri.

Dalla premessa leggiamo: " Una delle caratteristiche peculiari del nostro pianeta è la presenza di un grande oceano, suddiviso in cinque bacini principali – Atlantico, Pacifico, Indiano, Artico e Antartico – che contengono il 97% dell’acqua presente sulla Terra. L’acqua degli oceani evapora nell’atmosfera e ritorna in forma di pioggia, grandine e neve, continuando così a rifornire il pianeta di acqua dolce. Tutte le forme di vita, compresa la nostra, dipendono dall’oceano, che è a sua volta influenzato dalla nostra presenza e interferenza. Comprendere il sistema oceano è quindi importante per capire meglio il nostro pianeta. Viene qui proposto un percorso di inquiry strutturato, sviluppato con il modello delle 5E, sulle correnti oceaniche superficiali. Attraverso questo percorso, adatto a classi di prima superiore, gli studenti avranno modo di cominciare a capire come e perché gli oceani fanno parte dei sistemi della Terra e di comprendere che le scienze della Terra consentono anche di interpretare la realtà in cui viviamo. Le schede di lavoro dettagliate sono disponibili online. 

All'interno dell'articolo è presente un codice QR per scaricare i materiali didattici.

 

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news