Tu sei qui

Connessioni Educative, il cambiamento e la costruzione della conoscenza. Festival dell'Educazione

red - La Città di Torino, in collaborazione con il MIUR-Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, l'Università degli Studi di Torino, il Politecnico di Torino, lNDlRE, la Fondazione Agnelli, la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo e il Centro Studi Erickson, promuove a Torino dal 23 al 27 novembre 2016 il secondo Festival dell'Educazione dal titolo Connessioni Educative – Il cambiamento e la costruzione della conoscenza.

Giornata di sensibilizzazione sugli archivi scolastici. Gestione e valorizzazione del patrimonio archivistico delle scuole

USR Lombardia La Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Lombardia con l‘Ufficio Scolastico Regionale, in collaborazione con l’Archivio di Stato di Milano, l’Ufficio Scolastico Provinciale di Milano e l’ Associazione Nazionale Archivistica Italiana – Sezione Lombardia, organizzano un convegno che ha la finalità di sensibilizzare dirigenti, DGSA, docenti e altro personale scolastico sui temi della corretta gestione e valorizzazione del patrimonio archivistico delle scuole.

Storia e storia della mafia, insegnare nei curricoli scolastici: l’educazione di fronte alla sfida delle mafie e alla colonizzazione della‘ndrangheta

red - Il coordinamento delle scuole Milanesi e la Cittadinanza Attiva e il Centro di Promozione per la Legalità “Legalizzami” di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche e l’Osservatorio sulla Criminalità organizzata dell’Università degli Studi di Milano, hanno organizzato un corso di formazione che riguarda la storia delle mafie e della loro evoluzione, le forme della presenza territoriale e delle attività economiche della criminalità organizzata e l’intreccio mafia/corruzione.

1946 l'anno della svolta. Mostra a Montecitorio in occasione dei 70 anni della Repubblica e della conquista del voto alle donne

MIUR - A 70 anni dalle prime elezioni a cui le donne italiane parteciparono con il "diritto di eleggere" e "di essere elette", la Camera dei deputati intende ripercorrere, attraverso documenti d'archivio, atti parlamentari, materiali bibliografici, fotografici e audiovisivi, il lungo percorso compiuto per la conquista del suffragio femminile. 

Quarta Giornata ProGrammatica di Radio 3. La lingua batte e MIUR

MIUR - Nel mese di ottobre Radio3 - La Lingua Batte, il programma tutto dedicato alla lingua italiana in onda la domenica alle 10.45 e condotto da Giuseppe Antonelli, ha in cantiere il suo progetto più importante dell’anno: la “Giornata ProGrammatica”.

La Giornata ProGrammatica è un evento nazionale che si terrà mercoledì 19 ottobre. Giunto ormai alla quarta edizione, è realizzato da Radio3 - La Lingua Batte insieme al Ministero dell'Istruzione (MIUR) in collaborazione con il Ministero degli Esteri (MAECI), l'Accademia della Crusca, l'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) e - da questa edizione 2016 -  la Comunità Radiotelevisiva Italofona (CRI) che riunisce le principali radio in lingua italiana all'estero. 

Sun Med Festival. Primo Festival dell'Energia Solare della città di Palermo

L'autunno dell'associazione PALERMOSCIENZA inizierà con la partecipazione al Sun Med Festival, che si terrà presso il Consorzio Arca di Palermo dal 26 settembre all'1 ottobre 2016, in partenariato con il Comune e l’Università degli Studi di Palermo, INAF - Osservatorio Astronomico di Palermo, ENEA, Energia Media, IDEA, Italia Solare, Legambiente Sicilia, Protezione Civile Sicilia, ANIMA Investment Network, ENPI CBC MED e Av

Celebrazioni Ufficiali Italiane per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2016

MIUR - Il 16 ottobre 2016 l’Organizzazione delle nazioni unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) celebra la giornata mondiale dell’alimentazione (GMA). Come già sottolineato nella precedente nota del 3 maggio 2016 (prot. n.3742), questa Direzione generale incoraggia le scuole di ogni ordine e grado a dare rilievo alla ricorrenza, dedicando l’attività didattica del giorno 14 ottobre 2016 al tema che caratterizza la giornata mondiale dell’alimentazione 2016, vale a dire: “Il clima sta cambiando. Il cibo e l’agricoltura anche”. 

I materiali didattici e ogni altra informazione sulle attività rivolte alle scuole sono disponibili negli spazi dedicati all’evento, sul sito del MIUR

X Edizione "Le Vie dei Tesori". Festival per la valorizzazione dei beni monumentali di Palermo

USR Sicilia - Anche quest’anno, ad ottobre, si terrà a Palermo la manifestazione “Le Vie dei Tesori”, Festival della Città che mette a rete più di trenta tra istituzioni e associazioni, tra cui l’Università di Palermo, la Regione Siciliana, il Comune di Palermo, la Diocesi, la Fondazione Federico II, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere le eccellenze, i beni monumentali, artistici e culturali di Palermo. 

La manifestazione, da anni seguita con grande attenzione dalla stampa nazionale e straniera, l’anno scorso si è chiusa con oltre 150 mila partecipanti (in soli 15 giorni di manifestazione), 30 mila dei quali turisti ed escursionisti. Grande partecipazione anche dal mondo della scuola con decine e decine di scolaresche provenienti da tutta la Sicilia che hanno potuto visitare luoghi di solito non fruibili. 

#PrimoGiornoDiScuola, lezioni al via per oltre 8 milioni di studenti

MIUR - Scuola al via per quasi 8 milioni di studenti delle istituzioni statali e oltre 939.000 di quelle paritarie. Nella Provincia autonoma di Bolzano la campanella ha suonato lo scorso 5 settembre. Lunedì 12 settembre riprendono le lezioni in Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto.

Verso la Giornata Europea delle Lingue. Premiazione concorso "Europei non per un solo giorno"

La Giornata Europea delle Lingue, un’iniziativa che il Consiglio d’Europa promuove dal 2001, taglierà il traguardo della quarta edizione. Fortemente voluta e sostenuta dal Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, la giornata ha come obiettivo quello di incoraggiare giovani ed adulti all’apprendimento delle lingue, nella certezza che il plurilinguismo è anche un vaccino contro l’intolleranza.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news