Tu sei qui

Svolgimento della seconda prova scritta negli Esami di Stato conclusivi delle scuole secondarie di secondo grado

Esami di Stato

red - Il 26 Novembre 2014 è stata inviata alle scuole secondarie di secondo grado uno schema di regolamento riguardante lo svolgimento della seconda prova scritta degli Esami di Stato delle scuole secondarie di secondo grado. Negli allegati alla circolare vengono inoltre fissate le materie caratterizzanti dei singoli indirizzi di studio.

Nessun cambiamento per il liceo classico, Latino e Greco restano le discipline caratterizzanti: gli studenti dovranno tradurre una versione da una delle due lingue all'italiano.

Linee guida per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati

Adozione

MIUR - La realtà dell’adozione è, da tempo, ampiamente diffusa nella nostra società e chiaro è il suo valore quale strumento a favore dell’Infanzia e come contribuisca alla crescita culturale e sociale del nostro Paese. In Italia, soltanto nel periodo 2010-2013, sono stati adottati circa 14.000 bambini con l’adozione internazionale e oltre 4000 con quella nazionale. Conseguentemente, anche la presenza dei minori adottati nelle scuole italiane è divenuta un fenomeno quantitativamente rilevante.

Modalità di redazione di certificati medici, segnalazioni di dsa, relazioni cliniche, relazioni degli assistenti sociali o altre segnalazioni

USR Emilia-RomagnaGiungono a questo Ufficio richieste di informazioni e di chiarimenti sulle modalità di redazione dei vari documenti medici, psicologici o segnalazioni degli assistenti sociali, che le famiglie presentano alle scuole (o che ivi pervengono) per diversi scopi.

Iter legislativo verso l'integrazione degli alunni con disabilità

red - Di seguito vengono proposte le principali tappe dell'iter legislativo che ha condotto all'integrazione degli alunni con disabilità nelle scuole italiane.

T.U. - R.D. del 1928 - Estendeva l’obbligo scolastico ai ciechi e ai sordomuti che non presentassero altre anomalie che impedissero loro di adempirvi.

Inizi anni 70 - Si apre il problema dell’inserimento e poi dell’integrazione dell’alunno disabile nella vita sociale e nella scuola dell’obbligo.

La certificazione delle competenze al termine del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado

Erasmo Modica – La scuola volge al termine e i Consigli di Classe si riuniranno per gli scrutini di tutte le classi di ogni ordine e grado. Tra gli adempimenti finali, da qualche anno i consigli delle classi seconde delle scuole secondarie di secondo grado hanno l’obbligo di compilare la Certificazione delle Competenze di base acquisite nell’assolvimento dell’obbligo di istruzione, sulla base di un modello ministeriale.

Documento del 15 maggio: l'allegato da inserire per gli alunni con disabilità

Erasmo Modica - Nel post "Documento del 15 maggio: consigli utili per la stesura di questo importante atto del Consiglio di Classe" è stato presentato il documento del Consiglio di Classe che raccoglie tutte le informazioni utili all'iter educativo e didattico della classe, nonché le modalità di svolgimento delle simulazioni delle prove degli Esami di stato.

Documento del 15 maggio: consigli utili per la stesura di questo importante atto del Consiglio di Classe

Erasmo Modica - Il Documento del 15 Maggio è un atto stilato dal Consiglio delle Classi Quinte della Scuola Secondaria di Secondo Grado in base alle indicazioni del D.P.R. 323/98 e prodotto entro il 15 maggio per la successiva affissione all'albo dell'Istituzione Scolastica (art. 5 c. 2).

Educare alla rete. L’alfabeto della nuova cittadinanza nella società digitale

red - L'Ufficio Scolastico per la Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione degli utenti una raccolta di materiali utilissimi in tema di educazione alla rete Internet, che richiamano una serie di documenti pubblicati sul sito del Garante della privacy. Di seguito vengono proposti tali documenti.

Volume scaricabile con le principali campagne di comunicazione istituzionale realizzate dall’Autorità e dirette alle famiglie, al mondo della scuola, alle amministrazioni pubbliche e alle imprese

Circolare relativa all'adozione dei libri di testo per l'A.S. 2014-2015

red - È stata emanata in data 19/3/2014 la circolare ministeriale relativa all'adozione dei libri di testo per l'anno scolastico 2014/2015. A causa dell'emanazione di diverse indicazioni negli anni precedenti, alcune delle quali hanno comportato il vincolo pluriennale per le adozioni dei libri di testo, all'interno della circolare è stato riportato un chiaro quadro normativo a

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news