Tu sei qui

Pace e multiculturalità, lezione simulata per la scuola dell'infanzia.

red - Viene di seguito proposta una lezione simulata che è stata presentata da Stefania Catania, nel concorso a cattedra per la scuola dell'infanzia. La lezione simulata doveva essere coerente con la seguente traccia estratta dalla candidata: "Il periodo pasquale è il più adatto ad avviare un discorso sulla pace e sulla multiculturalità, data la presenza di bambini stranieri nella scuola dell’infanzia. Dica il candidato come potrebbe illustrare una lezione del genere tenendo conto di tale presenza."

Il contesto in cui si colloca è quello di una classe con bambini di 24 bambini di 4 anni. All'interno della classe sono inserito un alunno proveniente dal Marocco e una bambina rumena. 

I prerequisiti per affrontare le attività previste sono i seguenti:

I bambini

  • hanno appreso i colori secondari e sanno come ottenerli dai colori primari;
  • hanno acquisito la padronanza dei concetti topologici.

Gli obiettivi di apprendimento sono i seguenti:

  • Predisporsi alla convivenza, alla collaborazione, all’accoglienza
  • Conoscere ed apprezzare le diversità
  • Cominciare a superare gli stereotipi e pregiudizi
  • Riconoscere nella diversità una ricchezza
  • Elaborare gradualmente un punto di vista comune

Pace e multiculturalità. Lezione simulata di Stefania Catania.

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news