Tu sei qui

Simulazione della Terza Prova degli Esami di Stato dell'Istituto Tecnico Industriale

red - Viene di seguito proposta una simulazione della terza prova degli Esami di Stato dell'Istituto Tecnico Industriale a indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia. LA prova è composta da quesiti della tipologia B e C e coinvolge le seguenti discipline: Inglese, Sistemi e automazione industriale, Storia, Meccanica, macchine ed Energia.

INGLESE

1. Which were the main causes of the First World War?

A) Nationalism, Anti-Imperialism, Politics, Treaty

B) Nationalism, Imperialism, Militarism, Alliance System

C) Nationalism, Imperialism, Militarism, Schlieffen Plan

D) Europe’s colonies, Imperialism, Trench war, Alliance System

2. The Triple Alliance, or the Central Powers, consisted of

A) Germany, Britain, Austria-Hungary, and Italy

B) Austria-Hungary, Italy, Russia and Portugal

C) Germany, Austria-Hungary, and Italy (soon joined by the Ottoman Empire)

D) Germany, Austria-Hungary, Belgium, USA

3. During the Holocaust the Nazis killed millions of

A) Gypsies

B) Christians

C) Muslims

D) Jews

4. Germany, Italy and Japan were called

A) the resistance movement

B) the Axis powers

C) the Allies

D) the Big Three

1. Explain the causes and the opposite systems of alliance of First World War.

2. Describe the most important events of the World War II. 

SISTEMI E AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

1. Tra uscita e ingresso di un blocco di trasferimento vale la relazione:

A. I=F*U

B. F=I*U

C. U=F*I^2

D. U=F*I

2. Quale, tra i seguenti, è un trasduttore elettrico?

A. encoder

B. trasformatore differenziale

C. potenziometro

D. termocoppia

3. Nel PLC Serie Uno CGE il codice d’identificazione degli I/O è

A. decimale

B. ottale

C. esadecimale

D. alfanumerico

4. Il flusso di potenza nel diagramma ladder

A. va da sinistra verso destra

B. va da destra verso sinistra

C. va dall’alto verso il basso

D. va dal basso verso l’alto

1. Che cosa s’intende per regolazione ad anello aperto e regolazione ad anello chiuso?

2. Elencare e descrivere le varie fasi della programmazione dei PLC. 

STORIA

1. A Vittorio Veneto il 24 Ottobre 1918:

A) L’esercito italiano sconfisse le truppe austriache

B) Fu firmato l’armistizio tra l’Italia e l’Austria

C) Le truppe austriache sconfissero l’esercito italiano

D) Fu firmata la resa della Germania

2. Il trattato di Versailles

A) Impose alla Germania la rinuncia alle colonie e il disarmo, ma non toccò il territorio europeo.

B) Lasciò intatto il territorio tedesco, ma impose alla Germania il pagamento di ingenti riparazioni di guerra.

C) Grazie alla meditazione di Wilson permise alla Germania di mantenere sia il territorio sia l’esercito.

D) Impose alla Germania la rinuncia alle colonie, la riduzione territoriale, il disarmo e il pagamento delle riparazioni. 

3. Quando l’Italia entra in guerra:

A) Il primo settembre 1939

B) Il primo settembre1940

C) Il 10 giugno1940

D) Il 10 giugno1941

4. ​L’OVRA era

A) La polizia segreta incaricata di individuare e arrestare gli oppositori antifascisti.

B) Il tribunale speciale incaricato di giudicare e condannare gli oppositori politici.

C) L’unico organo del partito fascista in cui si discuteva in modo collegiale la linea politica

D) L’istituzione preposta al controllo e all’orientamento della vita culturale italiana.

5. Cos’è il protocollo segreto del patto Molotov-Ribbentrop

6. Che cosa si intende per” soluzione finale”? Attraverso quali mezzi fu attuata? 

MECCANICA, MACCHINE ED ENERGIA

1. Durante un ciclo completo, il piede della biella, raggiunge:

A) Il punto morto inferiore e superiore.

B) Il punto eccentrico inferiore e superiore.

C) Il punto di quadratura inferiore e superiore.

D) Il colpo di frusta inferiore e superiore.

2. I perni portanti intermedio o di estremità sono verificati:

A) Taglio, Trazione, e Riscaldamento.

B) Flesso/Torsione, Pressione Specifica e Riscaldamento.

C) Compressione, Carico di punta e Specifica.

D) Pressione Specifica e d’instabilità.

3. Il volano è un organo rotante di massa notevole che ha la funzione:

A) Di alleggerire la guida al conducente degli autocarri di grande potenza.

B) Di decelerare il motore in curva nelle macchine rotative.

C) Di regolarizzare il moto rotatorio dell’albero nelle macchine alternative.

D) Di regolare la velocità delle macchine operatrici.

4. Tra il motore Otto e Diesel e quello Sabathè, che differenze rilevi:

A) I primi sono a corrente continua, il secondo a corrente alternata.

B) I primi sono operatrici, il secondo è motrice.

C) I primi sono motori endotermici rotativi, il secondo è rotante.

D) I primi hanno quattro fasi, il secondo cinque.

5. Determinare la resistenza dell’albero di un’imbarcazione dotata di un motore diesel collegato all’elica attraverso un albero cilindrico d=80 mm sapendo che la Potenza trasmessa a 450 g/min è P=320 kW e la spinta esercitata è Fs=220 kN. L’albero è in acciaio con Rs=1.200 N/mm^2.

6. Che significa calettare gli alberi con i giunti e definirli con specifico riferimento alle verifiche obbligatorie da eseguire. 

rss facebook twitter google+

Categorie news