Tu sei qui

Revealing self-portraits. Un modulo CLIL di Storia dell'Arte in lingua inglese

red - A questo post è allegato un modulo CLIL di Storia dell'Arte in lingua inglese dal titolo "Revealing self-portraits". Il modulo è stato progettato e sperimentato dai professori Visintini, Tubaro e De Cillia nell'anno scolastico 2008/2009 in una classe V. I prerequisiti per affrontare il modulo sono:

Influenze italiane nell'architettura russa. Un modulo CLIL di Storia dell'Arte in lingua tedesca

red - Vengono allegati a questo post i materiali inerenti a un modulo CLIL di Storia dell'Arte in Lingua Tedesca realizzata dalle docenti Paola Pecci ed Elvira Colucci in una classe IV di un Liceo Linguistico.

Il modulo CLIL è stato ideato dalle docenti sinergicamente allo scopo di preparare i ragazzi della classe 4D alla visita della città di San Pietroburgo nell’ambito di uno scambio classe con un liceo russo. 

Finalità educative

- contribuire a consolidare l’acquisizione di conoscenze in un’esperienza multidisciplinare 

Fernando Botero. Risorsa per il CLIL di Storia dell'Arte in lingua spagnola

Claudia Herrera Hudson - Fernando Botero, el artista colombiano mejor conocido por las robustas y exageradas formas humanas de sus obras, es tanto historia viva como una leyenda viviente. Fernando nació en Medellín, en el Departamento de Antioquía, Colombia, el 19 de abril de 1932. Su padre era un vendedor de ruta quien viajaba en burro a través de las inhospitables regiones montañosas. Cuando Fernando tenía sólo 2 años de edad, su padre murió repentinamente, dejando a Fernando crecer con su madre y sus dos hermanos.

Pointillism: Definition, History & Artists. Risorsa per il CLIL di Storia dell'Arte in inglese

red - Di seguito viene proposta una risorsa didattica sul puntinismo utile per il CLIL di Storia dell'Arte in lingua inglese.

Pointillism

Pointillism is an artistic technique that uses tiny dots of color to create a depth of light. A number of artists in the nineteenth century experimented with the new depths of imagery possible with this new method.

Una lezione sull'arte ellenistica per il CLIL in lingua inglese

red - La professoressa Claudia Molteni dell'IIS Greppi di Monticelli ha struttirato una lezione CLIL sull'arte ellenistica in lingua inglese. La lezione si sviluppa in tre attività una legata all’altra.

  • Consegno il foglio con le sei sculture ellenistiche a cui manca il titolo
  • Consegno il foglio con la descrizione delle sculture: i ragazzi devono leggere e capire le descrizioni e abbinare ogni descrizione alla statua, scrivendo il titolo sotto l’immagine (PRIMA ATTIVITA’). Agli studenti bisogna dire di leggere con attenzione ogni descrizione e cercare di ricordare cosa vi è scritto.
  • Il foglio con le descrizioni deve essere messo via. Si consegna un terzo foglio su cui sono scritte le richieste.

Questions About Art During the Modern Era. Una verifica per il CLIL di Storia dell'Arte in lingua inglese

red - Di seguito vengono proposte alcune domande per una verifica inerente l'arte moderna. La verifica può essere somministrata nelle classi V dei Licei in cui siano stati attivati dei percorsi CLIL di Storia dell'Arte in lingua inglese.

• What was the Hudson River School of Painting?
• What is Luminism?
• Why was Impressionism so influential in the development of modern art?
• Who are the most famous Impressionist painters?

Parthenon: questions de mathématiques. Domande per il CLIL di Storia dell'Arte in Francese

red - Di seguito vengono proposte alcune domande di ordine matematico inerenti al Partenone. Le domande possono essere considerate un approfondimento per il CLIL di Storia dell'Arte in lingua francese.

1) Sur la vue de dessus, comment les Grecs ont-ils choisi l'orientation du temple? 

L'axe choisi est l'axe Est - Ouest pour que le soleil levant éclaire la statue d'Athéna à laquelle est dédié le temple. L'axe de l'édifice est alors aligné avec le soleil. 

Les secrets du Parthénon. Un documentario sul Partenone per il CLIL di Arte in francese

Le Parthénon (-447 à -423 puis de -421 à -407), temple athénien, a été construit très rapidement et à nécessité une forte main d’oeuvre. Les frais engagés sont très importants (trésor de Délos transféré en -454 à Athènes) II.

Le Parthénon est construit sur une plateforme de marbre et de calcaire. Au total 20000 tonnes de marbre le constituent, qui provient des carrières du mont Pentélique ( à quelques kilomètres au Nord-Ouest d'Athènes ). Ce marbre blanc, d'origine naturelle (minéral), renforce la beauté de ce temple. 

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news