Tu sei qui

Certame Nazionale Cardarelliano. Concorso per studenti del V anno degli Istituti Superiori

L'I.I.S.S. "Vincenzo Cardarelli" di Tarquinia, in collaborazione con l'Università della Tuscia di Viterbo, indice la terza edizione del CERTAME CARDARELLIANO, che avrà luogo a Tarquinia nei giorni 6, 7, e 8 aprile 2017. 

Il concorso è rivolto a studenti iscritti all’ultimo anno degli Istituti Superiori d'Italia. Gli Istituti potranno partecipare con una delegazione di massimo tre studenti più un docente accompagnatore. La prova, modellata sulla tipologia D prevista dall'Esame di Stato, consisterà in un tema inerente alla poetica e all'opera di Vincenzo Cardarelli, e in particolare alla tematica prescelta per questa terza edizione: 

Terra natia, tra radicamento, fuga, nostalgia

La traccia proporrà la riflessione su un pensiero tratto dalle opere cardarelliane, sulla cui base gli studenti potranno articolare l'elaborazione attingendo anche al proprio bagaglio di conoscenze letterarie e spaziando in modo pertinente su altri autori e opere della letteratura. 

Il Regolamento del concorso è allegato alla presente. 

Durante il Certame si svolgeranno un Workshop sull'insegnamento della Letteratura e lezioni e seminari di approfondimento su Cardarelli e la cultura letteraria del Novecento. Si fa presente che gli eventi formativi svoltisi nell’ambito delle due precedenti edizioni sono stati riconosciuti dal MIUR ai fini della formazione e dell’aggiornamento professionale dei docenti di materie letterarie della Scuola Media e Superiore. Anche per questa edizione sarà avanzata al MIUR richiesta di riconoscimento degli eventi formativi. Le delegazioni saranno inoltre da noi accompagnate alla scoperta dei tesori storico-artistici e archeologici di Tarquinia e della Tuscia. Il programma dettagliato del Certame, in fase di elaborazione, sarà pubblicato sul sito del nostro Istituto (www.isistarquinia.it), e ne sarà data tempestiva comunicazione ai partecipanti. 

L'arrivo a Tarquinia è previsto entro il pomeriggio di giovedì 6 aprile 2017

- L'organizzazione del Certame ospiterà a proprie spese, in struttura ricettiva (pernottamento e prima colazione giovedì 6 - venerdì 7) le delegazioni delle prime dieci scuole che si iscriveranno al concorso e che abbiano sede oltre un raggio di 50 km da Tarquinia. A tal fine si terrà conto della data di invio delle domande. 

- Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti. 

- L'Istituzione scolastica di provenienza provvederà alla copertura assicurativa relativa sia al viaggio per Tarquinia andata/ritorno, sia al soggiorno a Tarquinia. 

- Le domande di partecipazione, redatte utilizzando i moduli allegati e corredate dell'attestazione di possesso dei requisiti richiesti dal Regolamento e della dichiarazione di aver provveduto alla copertura assicurativa per viaggio e soggiorno delle delegazioni, dovranno essere trasmesse dalle Scuole partecipanti all'I.I.S.S. "V. Cardarelli" di Tarquinia, e inviate tramite posta certificata ([email protected]) entro il 7 marzo 2017, con OGGETTO: Iscrizione Certame Cardarelliano 2017. 

Regolamento 

Art. 1 - L'I.I.S.S. "Vincenzo Cardarelli" di Tarquinia, in collaborazione con l'Università della Tuscia di Viterbo, indice il Terzo Certame Cardarelliano, riservato a studenti iscritti all’ultimo anno degli Istituti Superiori d'Italia. 

Art. 2 - La prova, modellata sulla tipologia D prevista dall'Esame di Stato, consisterà in un tema inerente alla poetica e all'opera di Vincenzo Cardarelli, e in particolare alla tematica prescelta per questa terza edizione: Terra natia, tra radicamento, fuga, nostalgia. La traccia proporrà la riflessione su un pensiero tratto dalle opere cardarelliane, sulla cui base gli studenti potranno articolare l'elaborazione attingendo anche al proprio bagaglio di conoscenze letterarie e spaziando in modo pertinente su altri autori e opere della letteratura. 

Art. 3 - Il Certame si svolgerà presso l'I.I.S.S. "Vincenzo Cardarelli" venerdì 7 aprile 2017 e avrà una durata di 6 ore. Ore 8:00 riconoscimento. Ore 8:30 inizio prova. Le modalità di svolgimento della prova, durante la quale sarà consentito l'uso del vocabolario di lingua italiana, saranno quelle dei pubblici concorsi. La Commissione, prevista al successivo Art. 8, all'inizio della prova renderà nota la traccia da svolgere. La cerimonia di premiazione avrà luogo l'8 aprile, e si concluderà entro le ore 14:00. 

Art. 4 - Possono partecipare alla prova, per ogni Istituto di scuola superiore fino a tre studenti, i quali, promossi nello scrutinio dell'anno scolastico precedente, vi abbiano conseguito una votazione di almeno 8/10 in Lingua e Letteratura italiana. 

Art. 5 - Gli studenti potranno essere accompagnati da un docente dell'Istituto di provenienza. I docenti accompagnatori saranno coinvolti in attività di formazione, aggiornamento e approfondimento nell'ambito della disciplina di Lingua e Letteratura italiana, a cura dell'Università della Tuscia. 

Art. 6 - I concorrenti dovranno compilare la domanda di iscrizione secondo il modulo A allegato al presente regolamento, e consegnarla al Dirigente della propria Scuola. In caso di studente minorenne all'atto della domanda, quest'ultima dovrà recare anche la firma di un genitore che eserciti la patria potestà. 

Le domande (Modulo B allegato), firmate dal Dirigente scolastico e corredate dell'attestazione dei requisiti previsti dal presente Regolamento all'Art. 4 e della dichiarazione di aver provveduto alla copertura assicurativa per viaggio e soggiorno delle delegazioni, dovranno essere inviate, unitamente ai moduli A debitamente compilati, a cura delle scuole, al Dirigente scolastico dell'I.I.S.S. "Vincenzo Cardarelli" tramite posta elettronica certificata, entro e non oltre il 7 marzo 2017 (con OGGETTO: Iscrizione Certame Cardarelliano 2017).

Alle prime dieci scuole, con sede posta a più di 50 km da Tarquinia, che presenteranno domanda di iscrizione, sarà offerta ospitalità gratuita in struttura ricettiva. Ai fini della gratuità si terrà conto della data di invio delle domande. Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti. 

Art. 7 - Gli studenti partecipanti dovranno essere muniti di valido documento di riconoscimento e di vocabolario. 

Art. 8 - La Commissione giudicatrice sarà composta da docenti universitari, dirigenti scolastici, docenti titolari della cattedra di Lingua e Letteratura italiana nella Scuola Secondaria, in servizio o collocati a riposo, studiosi di Cardarelli, scrittori. La Commissione potrà articolarsi in sottocommissioni e subire eventuali, opportune integrazioni. In tal caso, il Presidente della Commissione assumerà funzione di Coordinatore delle sottocommissioni. 

Art. 9 - A nessun titolo potranno far parte della Commissione docenti o dirigenti delle Scuole iscritte al concorso. Anche l'attività della Commissione sarà regolata dalle norme dei pubblici concorsi. 

Art. 10 Ai primi tre studenti scelti dalla Commissione saranno assegnati i seguenti premi: 

1° classificato: 700,00 € 

2° classificato: 400,00 € 

3° classificato: 200,00 € 

Agli studenti che si classificheranno dal quarto al decimo posto saranno conferite menzioni speciali. 

Tutti gli studenti e i docenti partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

modulo-a iscrizione 2017 – modulo-b iscrizione 2017

Categorie: 
Versione stampabile
rss facebook twitter google+

Categorie news