Tu sei qui

Alcuni consigli su come realizzare un'infografica per i propri studenti

redL'uso di supporti visivi nell'insegnamento è una pratica ben consolidata nelle scuole italiane ed è supportato da diversi studi in ambito pedagogico e psicologico. Le mappe visuali tendono a migliorare la comprensibilità del contenuto che si vuole trasmettere e ad agevolare i processi di apprendimento che risultano più complessi. Tuttavia, con l'emergere delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazone e con la rapida diffusione dei media digitali, la comunicazione visiva si è sviluppata in maniera repentina e sono state realizzate infografiche per tutti gli scopi.

Un'infografica non è altro che una rappresentazione visiva di dati, ossia un mix di materiali diversi, come testo, grafici, immagini, simboli, flowchats, diagrammi ... ecc. L'obiettivo di un'infografica è quello di presentare le informazioni in un modo visivamente accattivante che catturi l'attenzione degli utenti per cui è stata costruita. Oggi esistono diversi strumenti web che permettono di creare facilmente bellissime infografiche, senza la necessità di alcuna conoscenza avanzata in materia di tecnologia. La maggior parte di queste piattaforme forniscono modelli che è possibile utilizzare per costruire le proprie infografiche. 

L'infografica allegata a questo post descrive come realizzare, in soli 7 passaggi, un'infografica coinvolgente. I passaggi sono i seguenti:

  • Selezione di un argomento
  • Selezione di un'idea
  • Ricerca dei contenuti
  • Modifica delle informazioni
  • Tipi di dati e grafici
  • Visualizzazione dei contenuti
  • Prima bozza completa
  • Revisione
Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news