Tu sei qui

Angeli custodi: l’esempio del coraggio, il valore della memoria. Concorso per studenti

red - La Fondazione Falcone e il MIUR, in collaborazione con la Polizia di Stato, nell’anno in cui si celebra il XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio in cui persero la vitaGiovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e le loro scorte formate dagli agenti della Polizia di Stato Antonio Montinaro, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, indicono il concorso, riservato a tutti gli studenti e le studentesse delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della provincia e del comune di Palermo, “Angeli custodi: l’esempio del coraggio, il valore della memoria”. Il concorso ha l’obiettivo diincoraggiare e valorizzare la partecipazione delle scuole di Palermo alle iniziative educative che si svolgeranno il 23 maggio 2018 per celebrare la citata ricorrenza.

Il concorso è rivolto agli studenti e alle studentesse delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, sia statali che paritarie della provincia e del comune di Palermo.

Tipologia delle attività ammesse al concorso

Gli studenti e le studentesse, come classe o come gruppo di alunni di classi diverse, con il sostegno dei propri docenti e con l’eventuale partecipazione di altre istituzioni scolastichesul territorio regionale, sono invitati ad organizzare iniziative volte alla riflessione eall’approfondimento sui temi del XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio attraverso forme e modalità espressive e/o comunicative di vario genere, quali rappresentazioni teatrali, musicali e coreutiche, proiezioni di documentari, convegni e incontri formativi. Le iniziative suddette dovranno essere realizzate nella giornata del 23 maggio 2018.

Per partecipare alla selezione i progetti dovranno essere predisposti compilando in ogni sua parte la scheda allegata al presente avviso. La suddetta scheda dovrà essere trasmessaentro il 4 maggio 2018 al seguente indirizzo email: [email protected]

Commissione esaminatrice

Presso la Fondazione Giovanni e Francesca Falcone verrà costituita una commissione composta da personale del MIUR, rappresentanti della Fondazione e della Polizia di Stato che provvederà alla valutazione dei progetti pervenuti e all’individuazione dei vincitori.

Criteri di valutazione

I progetti presentati saranno valutati secondo i seguenti criteri:

1. livello di approfondimento dei temi oggetto della manifestazione nazionale;

2. collaborazione con istituzioni, enti e associazioni del territorio;

3. partecipazione in rete con altre istituzioni scolastiche;

Contributo economico

I primi 15 progetti selezionati dalla commissione riceveranno un contributo economico per la loro realizzazione pari a euro 1.000,00 ciascuno (mille/00) a carico della Fondazione e saranno considerati parte integrante della manifestazione nazionale con la relativa indicazione nel cartellone di eventi diffusi sul territorio palermitano e avrannol’opportunità di utilizzare i loghi e l’immagine coordinata dell’evento.

Ogni ulteriore informazione su modalità e termini di partecipazione può essere richiesta: alla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone email: [email protected] - tel. 091.6812993

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news