Tu sei qui

CLIL e Scuola Primaria: alcuni suggerimenti per la progettazione di percorsi

red - Nella scuola Primaria, in genere, è possibile proporre proporre moduli tematici CLIL che combinino le competenze comunicative della lingua straniera e le competenze disciplinari. Le ricerche didattiche confermano che per gli studenti della scuola primaria risulta più utile una esposizione nella lingua straniera, simile a quella avuta per l'acquisizione naturale della lingua madre, ma poichè non ci sono risorse per programmi di immersione nella lingua straniera, pratiche di CLIL possono concorrere all'aumento delle ore di esposizione alla seconda lingua, oltre che fornire opportunità più significative per praticarla.

Di seguito si riportano alcuni consigli utili per strutturare delle esperienze CLIL nella Scuola Primaria.

  1. Proporre progetti cross-curricolari in cui linguaggio e contenuti si integrino facilmente, ponendo attenzione a selezionare, all'interno di un ambito disciplinare, contenuti significativi da presentare o approfondire in lingua straniera.
  2. Scegliere le modalità di presentazione più adatte al contesto educativo. E' fondamentale che il modo di presentazione della disciplina non sia "espositivo" cioè astratto e decontestualizzato, ma sia "esperienziale", cioè il contenuto si deve fondare su esperienze concrete. Gli elementi visivi e l'esperienza concreta rendono lo stimolo comprensibile: gli alunni associano il significato linguistico all'esperienza effettuata.
  3. Calibrare il linguaggio sull'età dei bambini e utilizzare per le varie presentazioni mezzi visivi, o audio-visivi, o gestuali, come pure modalità di code - switching (cioè il passare da un codice linguistico a un altro) ogni volta che sia necessario chiarire un concetto, o un termine, o avviare un controllo immediato alla comprensione.
  4. Coinvolgere i bambini in attività di produzione che inizialmente non richiedano verbalizzazione, come ad esempio: 
    • ascolto e comprensione con gesti;
    • costruzione di schemi;
    • grafici;
    • piccoli poster;
    • attività di TPR;
    • chant, games, role play
Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news