Tu sei qui

Concorso di cortometraggi "Duemila30 - il nostro futuro con il cinema"

MIUR - Come noto, la scrivente Direzione è impegnata nella diffusione di attività e progetti in grado di promuovere la cultura cinematografica e sostenere iniziative di video-making, incoraggiando al tempo stesso gli studenti a sfruttare nuove opportunità di espressione e cimentarsi con la propria creatività e capacità espressiva.

In tale contesto, si segnala l’avvio del concorso internazionale di cortometraggi “Duemila30 - il nostro futuro con il cinema”, ideato dall’associazione culturale Quindici19, in collaborazionecon l’UNric (Centro Informazioni Regionale delle Nazioni Unite), al fine di incoraggiare la riflessione sui 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030.

Ciascuno studente potrà concorrere nella selezione Sognatori, riservata agli alunni frequentanti una scuola secondaria di secondo grado al momento della realizzazione del cortometraggio.

I cortometraggi possono essere di qualsiasi genere (cartone animato, clip musicale, documentario, ecc) e la loro durata non deve superare i 10 minuti (titoli di testa e/o di coda esclusi). I cortometraggi girati prima di Settembre 2016 non verranno presi in considerazione.

L’iscrizione al Concorso e l’invio degli elaborati dovranno essere effettuati necessariamenteonline sul sito http://www.quindici19.com, dove sono disponibili anche tutte le ulteriori informazioni inerenti la composizione della giuria e i premi messi in palio per gli studenti vincitori,entro e non oltre il giorno 15 settembre 2018 nell’apposita sezione SIGN IN.

Inoltre, si segnala che tutti i venti finalisti - nel giorno dell’evento conclusivo - avranno la possibilità di partecipare all’incontro “Note di regia” organizzato da Schermi e Lavagne- Dipartimento educativo della Fondazione Cineteca di Bologna in cui verranno messi a confronto i diversi linguaggi del cinema.

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news