Tu sei qui

Concorso di traduzione dal latino medievale e moderno "Erasmo Da Rotterdam"

Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza - Il Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza indice la undicesima edizione del concorso di traduzione dal latino medievale e moderno denominato "Erasmo da Rotterdam". Possono partecipare al concorso gli studenti che frequentano il quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado in cui è impartito l’insegnamento del latino.

L’iniziativa intende promuovere la conoscenza del latino come lingua in cui si è espressa la cultura del mondo occidentale nei secoli che sono stati determinanti per la formazione dell’identità europea. In particolare il concorso intende valorizzare la conoscenza della lingua latina come strumento di accesso ai documenti negli ambiti letterario, scientifico, filosofico, politico, teologico, ecclesiale, giuridico e civile.

La manifestazione è dedicata a Erasmo da Rotterdam. Nel suo nome, infatti, si possono identificare lo spirito e i valori programmatici dell’Europa moderna.

Il concorso è incluso nell’elenco dei certamina accreditati per la selezione dei concorrenti alle Olimpiadi nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche. 

La prova consisterà nella traduzione dal latino di passi in prosa di epoca medievale, umanistica, moderna o contemporanea relativi ad una tematica di rilevante significato culturale. In riferimento a questa saranno forniti testi e materiali utili alla contestualizzazione. Potrà essere richiesta, allo scopo di illustrare la genesi storica delle problematiche proposte, anche la traduzione di testi risalenti all’età antica. A completamento della traduzione si richiederà un commento che sviluppi una personale interpretazione dei testi proposti, anche alla luce della documentazione fornita. 

Il Consiglio d'Istituto del Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza designerà i componenti del Comitato Scientifico, che sarà presieduto da uno studioso di didattica del Latino. Il Comitato scientifico predisporrà la prova e provvederà alla nomina della Commissione giudicatrice.

A nessun titolo potranno far parte del Comitato scientifico o della Commissione giudicatrice i docenti che insegnino negli istituti frequentati da alunni partecipanti al concorso.

La prova si svolgerà a Faenza nella giornata di sabato 3 marzo 2018. La sede e gli orari saranno tempestivamente comunicati alle scuole da cui provengono i concorrenti.

La prova avrà la durata di 5 ore. Sarà consentito l’uso dei dizionari di italiano e latino.

Le modalità di svolgimento della prova saranno quelle previste per i pubblici concorsi.

Saranno attribuiti, a insindacabile giudizio della Commissione, i seguenti premi:

1°premio: 500 euro 2°premio: 300 euro 3°premio: 200 euro

La giuria si riserva di aggiungere altri premi o di elevare l’importo di quelli previsti qualora siano disponibili altre risorse.

In caso di ex-aequo ciascuno dei premi sarà equamente diviso fra i vincitori.

La premiazione dei vincitori si effettuerà in data 2 Maggio 2018 presso la sede del Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza. Tutti i concorrenti riceveranno un attestato di partecipazione che potrà essere inserito nel curriculum personale.

Le prove migliori potranno eventualmente essere pubblicate sul sito del Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza.

L’organizzazione dell’iniziativa sarà curata dal Liceo Torricelli-Ballardini di Faenza.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre sabato 17 febbraio 2018 con posta elettronica certificata inviata all’indirizzo [email protected] a cura della scuola di appartenenza degli studenti.

CONCORSO ERASMO DA ROTTERDAM c/o Liceo Torricelli-Ballardini
via Santa Maria dell’Angelo, 48
48018 Faenza (Ravenna) 

Le domande dovranno essere redatte esclusivamente secondo il modello allegato e firmato dal dirigente scolastico dell’istituto di appartenenza. Potrà essere utilizzata solo la PEC (Posta Elettronica Certificata).

Per informazioni e adesioni rivolgersi al seguente indirizzo:

Liceo Torricelli-Ballardini
Via S. Maria dell’Angelo, 48 - 48018 Faenza (RA)
E-mail: [email protected]
PEC: [email protected]
Tel. 0546/21740 (assistente amministrativo Angela Severino) 

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news