Tu sei qui

Studiare e insegnare matematica: che cosa, come e perché. Congresso MATHESIS a Camerino

red - Si terrà dal 27 al 29 Ottobre 2016, presso la Sala degli Stemmi del Palazzo Ducale della città di Camerino, il Congrezzo Nazionale Mathesis dal tema Studiare e insegnare matematica: che cosa, come e perché.Il congresso vuole essere un manifesto culturale, un programma d’azione teso a richiamare l’attenzione collettiva sugli interessi concreti dei docenti, il tema su cui concentrare la loro formazione in servizio che è divenuta obbligatoria, permanente e strutturale e soggetta ad una disorientante e caotica proliferazione delle offerte formative, le più diverse e fantasiose.

Nuove prospettive sull’insegnamento delle materie classiche a scuola. Summer School per docenti

USR Lombardia - Si informa che sono aperti i termini per l’invio delle domande di ammissione alla Summer School “Nuove prospettive sull’insegnamento delle materie classiche nella scuola”, organizzata dall’Associazione Antropologia e Mondo Antico con la collaborazione del Centro Antropologia e Mondo Antico  (Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne, Università di Siena) e con il sostegno del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di ist

Progettazione per EAS (Episodi di Apprendimento Situato) e Curricolo

La terza edizione dell’EAS Day si propone di far riflettere gli insegnanti di ogni ordine e grado scolastico e i dirigenti sul rapporto esistente tra progettazione per EAS (Episodi di Apprendimento Situato) e Curricolo.

Gli interventi dei relatori toccheranno sia la logica delle competenze che la revisione dei contenuti da introdurre nella didattica, consentendo di tornare su questioni rilevanti come l'apprendimento significativo, l'educazione lenta, il curricolo breve.

Rafting. Incontro di formazione e aggiornamento per docenti delle scuole di ogni ordine e grado

red - Sabato 3 settembre 2016 presso la base nautica di ASD AqQua si terrà il corso di formazione/aggiornamento gratuito, della durata di 8 ore, rivolto ai docenti di educazione fisica, scienze, geografia e materie umanistiche di istituti di ogni ordine e grado.

Il corso ha la finalità di presentare ai docenti il rafting ed i vari spunti didattici che questa attività sportiva offre per l’insegnamento a studenti delle scuole. Saranno illustrati i valori formativi del rafting, considerandone le componenti psicologiche, educative e motorie. In particolare, verrà dato risalto alla collaborazione, aspetto fondamentale di questo sport e della crescita degli adolescenti. 

Scuola Estiva ANDIS – MATHESIS per l’insegnamento della matematica nel primo ciclo dell’istruzione

La Scuola Estiva di Matematica per la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado, organizzata dall’ANDIS e dalla Mathesis si svolgerà, come negli anni scorsi, dal 13 al 14 luglio 2016. Il tema dell’edizione 2016 è: Insegnare matematica: cosa, come e perché.

La partecipazione alla Scuola prevede una serie di attività in presenza: seminari ed attività di gruppo e di laboratorio, riferite alle  Indicazioni nazionali per il curricolo delle scuole dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione.  

Corsi di perfezionamento in Austria e in Francia per docenti italiani

MIUR - l corsi in oggetto rispondono all'esigenza espressa negli Accordi Culturali, stipulati dall'Italia con Austria, Francia e Germania, di promuovere le lingue dei Paesi proponenti la loro organizzazione e, per il nostro Paese, l'aggiornamento e il perfezionamento nelle rispettive lingue e culture.
In applicazione dei Protocolli esecutivi degli Accordi culturali, e a seguito delle indicazioni degli uffici competenti dei predetti Paesi, si comunicano di seguito le istruzioni concernenti la partecipazione alle attività indicate.

Insegnamento delle lingue straniere in Italia tra passato e presente. Convegno a Milano

red - Come si insegnavano le lingue straniere negli anni Settanta? E negli anni Ottanta? Che cosa possiamo imparare dall’esperienza di insegnamento di quegli anni? I libri di testo erano molto diversi da quelli che usiamo oggi? Il Convegno proposto a Milano, concepito in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, il CIRSIL e l’AILA Research Network for the History of Language Learning and Teaching, e realizzato con il patrocinio dell’Associazione Italiana di Anglistica (A.I.A.), si pone l’obiettivo di ricostruire la storia dell’insegnamento delle lingue straniere in Italia dal 1970 ai giorni nostri. Alcuni testimoni (insegnanti, autori di libri di testo, formatori e accademici) analizzeranno il contesto di questi ultimi trenta anni mettendo in luce alcune questioni relative alle scelte metodologiche, alla formazione degli insegnanti di lingue e al ruolo delle associazioni professionali.

Insegnare per competenze. Attività e laboratori per una didattica attiva delle Geoscienze

red - Si terrà dal 12 al 15 luglio 2015, presso Camerino, la Summer School per docenti dal titolo "Attività e laboratori per una didattica attiva delle Geoscienze". L'obiettivo della scuola sarà quella di fornire ai docenti una possibilità di aggiornamento volto all'applicazione di una didattica per competenze nell'ambito delle Scienze della Terra. Verrano quindi proposto seminari di astronomia, visite guidate all'orto botanico, laboratori su diverse tematiche.

PROGRAMMA 

MARTEDI’ 12 LUGLIO 2016 

Dopo la shoah: ritorno alla vita e antisemitismo contemporaneo. Seminario internazionale di aggiornamento per docenti

USR Lombardia - L’Associazione Figli della Shoah in collaborazione con l’Istituto Yad Vashem di Gerusalemme, organizza una giornata di studio che vedrà la partecipazione di oratori e storici per illustrare le ultime metodologie didattiche rivolte agli insegnanti.

L’Istituto Yad Vashem, fondato nel 1953, ha lo scopo di documentare e tramandare la storia del popolo ebraico durante la Shoah, preservando la memoria di ognuna delle sei milioni di vittime attraverso i suoi archivi, la biblioteca, la Scuola Internazionale e i suoi musei.

Nel corso del seminario verrà dato particolare risalto all’uso di programmi multimediali, libri e materiale tratto da internet per il lavoro didattico in classe.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news