Tu sei qui

Alcune considerazioni sull'uso dei dispositivi personali degli studenti per le attività didattiche

red - Il BYOD, Bring your own device, consiste nel far portare i dispositivi degli alunni e nel permetterne l'uso in linea con le attività didattiche programmate. Questa modalità permette alla scuola un serio abbattimento dei costi, ma potrebbe comportare disagi di altra natura. Ma quali sono le problematiche che si possono incontrare a primo impatto?

L'uso dei QR Codes nella didattica, uno strumento utile in cui concentrare le informazioni

red - Si sa che oggi tenere impegnati i giovani a scuola è una delle più grandi sfide e si cerca sempre di integrare le nuove tecnologie per catturare la loro attenzione e stimolare l'interesse. Sicuramente l'uso dei Codici QR può essere un valido aiuto se ben contestualizzato e strutturato all'interno delle attività didattiche.

Il podcasting e la registrazione delle storie orali

red - Tutti abbiamo storie da raccontare, storie che abbiamo vissuto nella nostra vita e che ci permettono di organizzare i nostri ricordi. 

Le Storie Orali sono una raccolta sistematica di testimonianze di vita vissuta, da parte di personaggi. Se non raccogliamo e conserviamo quei ricordi, quelle storie, poi un giorno spariranno per sempre e non sarà più possibile ricostruire la storia.

Il podcasting e la rivisitazione in chiave moderna e didattica dei circoli letterari

red - I gruppi di discussione e le tavole rotonde sono sempre stati degli ottimi metodi per il confronto e l'arricchimento delle conoscenze, inducendo anche abilità fondamentali trasversali quali la capacità di ascolto, la capacità di argomentare e il rispetto delle opinioni altrui. 

In letteratura, la discussione su diverse tematiche può essere facilmente tenuta viva e può stimolare l'interesse degli studenti, che si trovano a dibattere e non a leggere informazioni a volte sterili. 

Maggiori cambiamenti pedagogici negli ultimi dieci anni, piuttosto che negli ultimi 1000. Un video di Donald Clark

redDonald Clark è stato amministratore delegato e uno dei fondatori dell'Epic Group plc, che si è affermata come azienda leader nel mercato dell'e-learning UK.

Egli si definisce "libero dalla tirannia dell'impiego", egli è un membro del consiglio dell'Ufi, Cogbooks, LearningPool e del Festival delle Arti di Brighton. 

Cinque utili strumenti di Pinterest per gli insegnanti

red - Ci siamo già occupati del social network Pinterest nel post Dieci modi diversi per usare Pinterest nella didattica e adesso vogliamo suggerire alcuni strumenti integrabili e utili nella didattica. Tali strumenti sono utili nelle attività di pinning rivolte alla gestione dei gruppi classe e raggruppati in una grafica realizzata da Irma Zimmerman.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news