Tu sei qui

Ancora sull'insegnamento della Fisica nel primo biennio dei licei

Antonia Travaglione - Non ho dubbi sull’esiguità del numero di ore riservate alla fisica nel biennio: nelle due ore si comprendono, oltre alle classiche lezioni, le attività di laboratorio e le verifiche scritte e orali.

  So anche bene che chi decide, spesso, non conosce le dinamiche interne di una classe e lascia i problemi che si presentano di volta in volta all’inventiva del docente che, nel migliore dei casi, collabora con i docenti della stessa disciplina, nel peggiore, è solo.

      Vorrei anzitutto soffermarmi sulle verifiche scritte.

Riflessioni sull’insegnamento della fisica nel biennio del liceo scientifico

Anna Caputo - Con la riforma della scuola secondaria di secondo grado, viene introdotto l'insegnamento curricolare nel biennio del liceo Scientifico di Ordinamento e delle Scienze Applicate l'insegnamento della Fisica nella misura di due ore settimanali e soprattutto con l’obbligo dello scritto, così come previsto per la Matematica (5 ore settimanali), l’Italiano (4 ore settimanali), il Latino (3 ore settimanali) e l’Inglese (3 ore settimanali). Anche per le Scienze è previsto lo stesso monte ore settimanale della Fisica e l’obbligo della produzione scritta.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news