Tu sei qui

Diverse idee per l'uso dei codici QR nella didattica

red - I codici QR sono molto utilizzati oggi in vari contesti: nei prodotti da supermercato, nei manifesti, nelle pubblicità, in tv, nei siti web, ecc. Anche le scuole stanno iniziando ad apprezzare la potenza di questo strumento e lo utilizzano per arricchire le esperienze didattiche degli alunni, forti anche della libertà nella creazione e nella lettura. Infatti, i codici QR possono essere letti utilizzando tablet, cellulari e computer portatili e possono contenere testi o collegamenti a risorse on-line. Di seguito vengono presentate alcune proposte per l'uso dei codici QR nella didattica

  1. Gli studenti possono aggiungerli nelle proprie pagine web

  2. Possono essere stampati accanto a forme 3D, includendo in esso domande relative alla figura solida in oggetto. 

  3. Si possono inserire in un foglio di lavoro per rimandare lo studente a un file pdf per esempio di risoluzione di un esercizio proposto. 

  4. Si possono creare delle storie interattive da ricomporre.

  5. Possono essere inseriti come stick sui libri presenti in biblioteca. Il codice può riportare l'utente a una recensione del testo a cui è allegato. 

  6. Si possono personalizzare i codici QR con il logo della propria scuola, utilizzando un servizio come il QR Hacker . È inoltre possibile aggiungere un'immagine come sfondo, cambiare il colore per renderli più interessanti o dare un aspetto insolito con un servizio come Unitag .

  7. Si possono incollare in appositi supporti in prossimità delle piante. Nel codice si possono inserire tutte le informazioni inerenti alla pianta a cui si riferiscono.

  8. Si possono dare agli studenti degli adesivi con codici QR con i compiti in modo che non li perdano. 

  9. E' possibile inserire nei codici un elenco di siti web da utilizzare per la didattica.

  10. Si possono usare codici QR per la promozione di eventi riservati a determinati utenti. 

  11. E' possibile inserire in un codice QR i dati di accesso alla rete wireless. 

  12. Se è stato aggiunto qualcosa di nuovo e interessante sul sito web della scuola, è possibile mettere il codice QR sulla bacheca della classe.

  13. Si può inserire l'url del blog di classe in un codice da affiggere in aula.

  14. In matematica, è possibile fornire una serie di dati con un codice QR. Il codice QR potrà portare gli studenti a una risorsa grafica on-line dove si possono creare i grafici.

  15. Si può mettere un codice QR all'ingresso della scuola con collegamenti a video di produzioni scolastiche.

  16. Nelle lezioni di lingua straniera si possono dare ai bambini le parole nella lingua straniera insieme a un codice QR che si collega a un podcast con la pronuncia corretta.

  17. Nelle lezioni di cucina, si possono inserire link a dimostrazioni di cucina registrate e rese disponibili agli studenti on-line.

  18. Si può impostare una sequenza di attività che utilizzano codici QR. 

  19. Si possono mettere codici QR in classe per il rinforzo positivo. Se hanno fatto bene, si dirà di eseguire la scansione del codice QR e apparirà per esempio, un messaggio del tipo: "Sei stato bravissimo".

  20. Si può dare un codice QR che si collega a un suono particolare che gli studenti devono imparare (fonetica).

  21. Si possono inserire nei codici QR delle informazioni su determinati sport. 

  22. E' possibile inserire il link a una posizione su Google Maps o Google Earth. Le coordinate per la posizione si possono trovare, cercando la posizione su Wikipedia. 

  23. Si può creare un codice QR per l'invio di un SMS o e-mail, per il collegamento ad app da scaricare, tweeting o per la creazione di un evento del calendario.

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news