Tu sei qui

EconomiAscuola. Pagamenti e denaro del futuro, tra tecnologie e nuove professioni

USR Lombardia - Il tema dell’educazione alle competenze economiche assume un ruolo sempre più rilevante per la formazione e l’educazione civica degli studenti italiani, anche alla luce della legge 107/2015 e dei risultati delle ultime rilevazioni OCSE – PISA financial literacy nelle quali l’Italia ha ottenuto un punteggio medio pari a 483 punti, inferiore alla media OCSE (489).

Tra le modalità di gestione del denaro che le giovani generazioni affronteranno con sempre maggiore frequenza vi sono quelle elettroniche e dematerializzate. Carte di pagamento, applicazione digitali, portafogli elettronici sono solo alcuni dei nuovi strumenti che un cittadino dovrà maneggiare e gestire con consapevolezza, anche per evitare rischi e frodi.

Nell’ambito del Salone dei Pagamenti di Milano (che si terrà dal 22 al 24 novembre c/o il MICo in Piazzale Carlo Magno, 1) la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio propone una serie di appuntamenti dedicati alle scuole secondarie di primo e secondo grado. Il ricco calendario si compone di lezioni interattive (Pay 2.0 – Il denaro del futuro), laboratori attivi (No Cash World, in collaborazione con Museo del Risparmio) e un convegno di taglio didattico e di orientamento sulle nuove professioni collegate al mondo della finanza e delle tecnologie.

Tutti gli appuntamenti sono descritti nel programma allegato. Per iscrivere le classi è possibile inviare la scheda di adesione inserita nel programma ai recapiti ivi indicati.

Si ricorda, inoltre, che sul sito del Salone dei Pagamenti http://www.salonedeipagamenti.com è possibile consultare l’elenco completo degli appuntamenti della manifestazione che sono tutti gratuiti e aperti al pubblico.

Questa Direzione Generale sostiene la partecipazione delle Scuole all’iniziativa riconoscendone l’attualità e la validità anche quale stimolo all’interdisciplinarietà e allo sviluppo delle competenze. 

Considerato l’alto valore educativo dell’iniziativa, si invitano le SS.LL. a diffondere la presente presso le Istituzioni Scolastiche di competenza.

Per informazioni e adesioni gli insegnanti possono contattare la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio: tel. 06-6767859-581 - e-mail [email protected] web www.economiascuola.it 

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news