Tu sei qui

Esercitazione sullo studio di una funzione e sulle applicazioni alla fisica

red - Di seguito viene proposto il testo per un'esercitazione sullo studio dell'andamento di una funzione e sulle applicazioni delle derivate alla fisica. Vengono proposte alcune funzioni da studiare e alcuni esercizi sulle leggi orarie di moti.

Esercizio 1. Studiare l'andamento delle seguenti funzioni

  • $f(x)=\frac{x}{x^2+1}$
  • $f(x)=\frac{3x-x^2}{x-4}$
  • $f(x)=\frac{x-1}{x^2-2x-2}$
  • $f(x)=\frac{x^2+x-1}{x^2+x-2}$

Esercizio 2. Determinare i massimi e i minimi delle seguenti funzioni.

The Special Theory of Relativity. Sei videolezioni per il CLIL di Fisica in inglese

red - Di seguito vengono incorporati sei video realizzati dal Prof.re Francesco Poli per i suoi studenti del Liceo Scientifico Statale "Kennedy" di Roma. Nei video vengono proposte delle lezioni CLIL di Fisica in lingua inglese sulla teoria della relatività speciale.

Nella prima lezione vengono esaminate le definizioni operative in fisica ed in particolare la definizione operativa di tempo, illustrando la differenza fra tempo locale e tempo esteso. Si passa quindi alla concezione newtoniana di tempo assoluto, alle definizioni di "local time" e "extended time" alla puntualizzazione del concetto di simultaneità.

Material Phases and their transitions. Un percorso CLIL di Fisica in Inglese

red - Di seguito viene allegato un percorso di Silvia Nitti realizzato presso l'ITI "Cardano" di Pavia. Il progetto è consistito nella realizzazione di lezioni di fisica integralmente in lingua inglese e rigorosamente con metodologia CLIL. Questo nuovo approccio metodologico ha previsto una grande partecipazione attiva degli studenti che, tramite molte esercitazioni (activities) che sono servite da stimolo per attivare quattro livelli di competenze linguistiche: speaking, reading, listening, writing.

Il successo della didattica della Fisica mediante l’approccio IBSE

red - Tutti i giovedì, presso il laboratorio di Fisica dell’Istituto Tecnico Statale d’Istruzione Superiore “Kennedy” di Monselice, i professori Alfonso D’Ambrosio e Silvia Veronese conducono alcuni esperimenti scientifici utilizzando un approccio appunto laboratoriale che suscita la curiosità di chi assiste.

Gli studenti hanno realizzato sotto la loro guida dei pannelli fotovoltaici rotanti, delle serre tecnologiche, esperienze di levitazione magnetica e simulatori dello spazio-tempo einsteiniano, mediante l’uso di materiali poveri.

Un esempio di verifica scritta sulla meccanica dei fluidi

red - Viene di seguito proposta una verifica scritta sulla meccanica dei fluidi rivolta agli studenti del terzo anno dei Licei Scientifici. La prova è costituita da 6 problemi obbligatori e uno facoltativo. Per lo svolgimento viene concesso un numero di ore pari a 1.

Problema 1. Un tubo a U è riempito in parte con uno sciroppo di menta, avente densità $d_M$=1500 $kg/m^3$, e in parte di olio, avente densità $d_0$=910 $kg/m^3$. All’equilibrio i due fluidi si dispongono a diverse altezze. Effettuare la rappresentazione grafica della situazione e, sapendo che l’olio raggiunge un’altezza di 25 cm, determinare l’altezza dello sciroppo di menta.

Simulazioni della terza prova scritta di Fisica degli Esami di Stato del Liceo Scientifico

red - Di seguito viene proposta una raccolta di quesiti utili per strutturare delle simulazioni di terze prove di Fisica degli esami di stato del Liceo Scientifico.

Prova 1

1) Definire intensità, direzione e verso del vettore campo magnetico in un generico punto P dello spazio.

Electricity and lightning workshop: making a news report. Un’attività per il CLIL di Fisica in inglese

red – L’attività di seguito proposta per il CLIL di fisica in inglese ha l’obiettivo di organizzare un lavoro di gruppo che prevede la trasformazione della classe in un gruppo di redazione di un “report” su un determinato argomento. Per supportare gli studenti nella realizzazione dell’intervista vengono utilizzate alcune istruzione riportate in allegato al post. Gli studenti potranno osservare il modo di procedere di ciascun gruppo e dare dei reciproci feedback.

Gli scopi dell’attività sono i seguenti:

Simulazione della seconda prova di Fisica degli Esami di Stato per il Liceo Scientifico

red - Con la circolare ministeriale diffusa il 26 dicembre 2014 sono state fissate le discipline caratterizzanti le discipline di indirizzo dei singoli corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado. La novità introdotta nei Licei Scientifici riguarda la seconda prova di Fisica anche negli indirizzi di ordinamento. Di seguito viene proposta una simulazione della prova di Fisica.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news