Tu sei qui

Flatland, il cortometraggio di Emmer tratto dal libro di Abbott

red - Flatland è un romanzo fantastico scritto dallo scrittore, teologo e pedagogo britannico Edwin Abbott Abbott (1838-1926). Scritto come satira della società vittoriana e critica del riduzionismo positivista, soltanto diversi anni dopo è stato visto come un vero e proprio testo di interesse matematico. Infatti, è possibile utilizzare il libro per introdurre gli allievi al concetto di dimensione geometrica, facendoli riflettere sulla possibile esistenza di una quarta dimensione. 

Il romanzo può essere utilizzato nei diversi livelli scolastici, privilegiandone gli aspetti più adatti per le classi in cui lo si vuole proporre. Il matematico e regista Michele Emmer ha preso spunto dal libro per produrre un cortometraggio interessante che può essere utilizzato in classe. Di seguito vengono linkati i video su YouTube.

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news