Tu sei qui

Progetto Turning Obstacles into opportunities – Progetto di ricerca nell’ambito del Programma Europeo Daphne III

USR Emilia-Romagna - Questo Ufficio Scolastico Regionale ha visto coinvolti nel tempo diversi territori dell’Emilia-Romagna in azioni di collaborazione con l’Università di Bologna. Nello specifico, in riferimento al progetto europeo Daphne III, all’interno della più ampia collaborazione con l’Università di Bologna (Scienze dell’Educazione e Dipartimento di Psicologia) si propone, in via sperimentale, agli Istituti Comprensivi dei Comune di Bologna o di Rimini, la possibilità di partecipare al progetto di ricerca, di cui si allega breve sintesi.

Celebrazione della Giornata Europea delle Vittime del Terrorismo

red - Istituita dall'Europarlamento di Strasburgo, la Giornata Europea delle Vittime del Terrorismo viene celebrata ogni anno l'11 marzo in ricordo degli attentati che colpirono la citta di Madrid proprio l'11 marzo del 2004. 

In quella data, tre giorni prima delle elezioni nazionali, dieci zaini riempiti di esplosivo furono fatti esplodere all'interno di quattro treni regionali in quattro differenti stazioni di Madrid. Le esplosioni avvennero tra le 7:36 e le 7:40 e causarono la morte di 191 persone e il ferimento di 2057 persone.

Lo slogan per la celebrazione del X anniversario del Safer Internet Day: Connect with Respect

red - Ogni anno la Commissione Europa organizza una serie di inizative in occasione del Safer Internet Day, il cui scopo è quello di sensibilizzare i giovani a un uso corretto e consapevole delle nuove tecnologie. Quest'anno in occasione dell'evento, il MIUR ha presentato il progetto Generazioni Connesse avente l'obiettivo di formare in oltre 200 scuole di ogni ordine e grado e in tutto il territorio nazionale, attività di peer-education con gli studenti, seminari interattivi e altre inizative che coinvolgano anche le famiglie.

Dis.co.bull.it contro la dispersione scolastica e il bullismo

red - Il sito nasce nell'ambito del progetto "Abbandono scolastico e bullismo, quali rischi per i giovani?" promosso dal Dipartimento per le Discobullibertàcivili e l'immigrazione del Ministero dell'Interno. Le regioni coinvolte sono Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Obiettivo finale del Progetto è quello di realizzare un intervento di prevenzione primaria ed, eventualmente, di recupero sui ragazzi coinvolti nei fenomeni della dispersione scolastica e del bullismo, per la diffusione della sicurezza e della legalità

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news