Tu sei qui

Letteratura e numeri. Video di un viaggio alla scoperta di autori affascinati dalla matematica

Rai Cultura - “Matematica e letteratura sembrano mondi estremamente distanti eppure i percorsi della letteratura e le idee della matematica non hanno mai smesso di intrecciarsi” così lo storico della matematica Claudio Bartocci nella puntata che Storie della Letteratura,il programma sulla letteratura di Rai Cultura, diretta da Silvia Calandrelli, propone in onda su Rai Scuola sabato 13 dicembre alle ore 11.00 (replica alle ore 16.00, 20.30, 00.00 e 04.00) e in replica su Raiuno giovedì 29 gennaio alle ore 02.00.

“La letteratura e la matematica fanno la stessa cosa’’ aggiunge la matematica e scrittrice Chiara Valerio cercano di dare dei modelli predittivi sul comportamento o sentimentale o pratico degli esseri viventi, soltanto lo fanno con due linguaggi diversi: la letteratura lo fa con un linguaggio parlato e la matematica lo fa con un linguaggio molto simbolico”.

Realizzata nelle sale della mostra Numeri. Da zero a infinito presso Palazzo delle Esposizioni a Roma, la puntata indaga la fascinazione tra mondi apparentemente lontani, i linguaggi che li animano, i rapporti tra numeri, parole e geometrie, la vertigine dell’infinito, in un viaggio tra autori quali Musil, Valéry, Abott, Queneau, Borges, David Foster Wallace.

Claudio Bartocci insegna Fisica matematica e Storia della matematica all’Università di Genova. Ha diretto con Piergiorgio Odifreddi  l’opera in quattro volumi  La matematica. È curatore di Racconti matematici e autore di Dimostrare l’impossibile. La scienza inventa il mondo.

Chiara Valerio nasce a Scauri, sul litorale pontino, nel 1978. Dopo la laurea e il dottorato in matematica insegna in una scuola: da questa esperienza nasce nel 2009 Nessuna scuola mi consola, racconto ironico e disincantato di una professoressa precaria. Appassionata e frenetica lettrice, approda alla scrittura nel 2003 con A complicare le cose a cui seguono Ognuno sta solo (2007), La gioia piccola d’essere quasi salvi (2009), Spiaggia libera tutti (2010), Almanacco del giorno prima (2014). È redattore di “Nuovi Argomenti” e collabora con Radio 3 su cui, nel 2010, è andato in onda il radiodramma È vostra la vita che ho perso

Vai al video

rss facebook twitter google+

Categorie news