Tu sei qui

Rudi Mathematici, in linea il numero 236 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - ​Primo giorno lavorativo di Settembre: puntuale come sempre, la redazione RM si presenta orgogliosa con il nuovo numero della Prestigiosa Rivista Italiana di Matematica Ricreativa, il 236° della serie.

A dire il vero, avevamo intenzione di mettere un faccina animata che si spancia dal ridere subito dopo la frase “puntuale come sempre”; ci abbiamo rinunciato perché troviamo poco serio mettere le faccine dentro una Newsletter, e soprattutto perché non ne abbiamo trovata nessuna che fosse sufficientemente sarcastica, vista l’enormità dell’affermazione.

Le streghe di Bayes e altre storie. Fiabe statistiche per bambine e bambini curiosi

ISTAT - Possono due mondi apparentemente molto distanti, quello “freddo dei numeri” e quello “coinvolgente dell’immaginazione”, incontrarsi e interagire per dare vita a personaggi e racconti fantastici? Questa è la sfida che troverete ne Le streghe di Bayes e altre storie. Fiabe statistiche per bambine e bambini curiosi, lanciata dagli statistici che vogliono trasmettere alle future generazioni la loro scienza, ma soprattutto i grandi frutti che essa può offrire.

Rudi Mathematici, in linea il numero 235 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Ci sono cose inaudite. Inaudite in senso letterale: mai udite prima, del tutto nuove. Ma forse l’aggettivo non è neppure adatto alla bisogna… ci sono cose così improbabili che non sono soltanto “mai udite prima”, ma neppure viste. Neppure immaginate, perfino.

Solo che, nell’anno 2018, con alle spalle una milionata abbondante di anni in cui svariati geniali Homo sapiens hanno già calpestato questo pianeta, produrre qualcosa di inaudito, mai visto e inimmaginabile è decisamente difficile. Provateci anche voi, ad immaginare qualcosa di mai immaginato prima, se avete coraggio. Difficile, vero? L’inimmaginabile è dannatamente difficile, da immaginare.

Rudi Mathematici, in linea il numero 234 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - È un altro mese di passaggio, Luglio. Certo, non è confrontabile con Gennaio, che sacramenta il cambio dell’anno; e neppure con Settembre, che richiama alla ripresa alacre del lavoro e dello studio. Forse persino Giugno lo supera, con l’ufficializzazione delle vacanze estive, della chiusura delle scuole. Eppure Luglio ha un segno evidente di cambiamento. È un po’ come se raccogliesse l’invito di Giugno e lo rendesse attuale, ma ancora in modo incompleto: dietro la porta c’è Agosto, che resta il re della stasi annuale, quando tutto, effettivamente, si ferma o cambia ruolo e natura. Luglio se ne sta lì, certamente vacanziero ed estivo, ma con ancora attività da chiudere e definire. Si accumulano gli eventi sportivi (Mondiali di calcio, Wimbledon, Tour de France) e si preparano valigie, ma le città sono ancora pulsanti e attive, quasi per intero.

Rudi Mathematici, in linea il numero 233 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Orbene, di solito ci appelliamo al calendario – mesi stagioni anniversari clima ricorrenze – per celare la nostra immane pochezza nel riempire di argomenti significativi queste stantie newsletter, ma stavolta non possiamo proprio farne a meno. Manovrando abilmente il lussureggiante ritardo nell’uscita che ci è ormai caratteristico e proverbiale, stiamo per lanciare nell’eterea e italica rete il duecentotrentatreesimo numero di Rudi Mathematici in questo sfolgorante 21 giugno. Da cotanta coincidenza, possiamo subito annotare che:

Seconda Prova Scritta di Matematica degli Esami di Stato 2018

red - Giorno 21 giugno 2018 i candidati degli Esami di Stato dei Licei Scientifici hanno svolto il tema di Matematica. Come ogni anno, sul web sono apparsi diversi commenti che hanno evidenziato le difficoltà della prova e lo scollamento spesso presente tra le Indicazioni Nazionali e le proposte degli estensori. Di seguito vengono raccolti una serie di link a commenti e risoluzioni della prova.

Testo e soluzioni Zanichelli

Rudi Mathematici, in linea il numero 232 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Non la faremo troppo lunga, andiamo di fretta. E per una volta andiamo davvero, in senso letterale: stiamo facendo le valigie. Dopodomani (ammesso e non concesso che questa newsletter parta davvero entro il giorno in cui abbiamo cominciato a scriverla), ovvero venerdì 18 maggio,  inizia il Carnevale della Matematica dal Vivo in quel di Napoli, e noi – che lottiamo per l’ambito premio speciale “relatori che vengono da più lontano” – dobbiamo prepararci per tempo. Oddio, a voler essere precisi, dobbiamo puntualizzare che quel “noi” che governa in ruolo di soggetto la frase precedente deve essere inteso non come un canonico “Redazione di RM al completo”, ma come sineddoche limitata ai due terzi anziani e dotati di coppia cromosomica finale XY; la detentrice della coppia XX (che avrebbe vinto di sicuro il citato “ambito premio”)  non ci sarà. Tenetelo a mente, se avete intenzione di venire… la domanda “E Alice?” è senza dubbio quella che ci viene posta più spesso, prima e dopo delle conferenze. 

Utilizzo delle calcolatrici nelle prove dell'esame di Stato a.s 2017-2018 ERRATA CORRIGE

MIUR - Si segnala che, nella nota 5641 del 30 marzo 2018 relativo alle calcolatrici ammessi durante la seconda prova scritta Esame di Stato nei Licei scientifici, per mero errore è stato inserito il modello HP40gs. Pertanto si precisa, che la calcolatrice HP40gs non è utilizzabile in sede di esame di Stato, in quanto dotata di funzionalità di calcolo simbolico CAS Computer Algebraic System.

In allegato alla presente nota, si invia l’elenco corretto delle calcolatrici utilizzabili. Si prega di dare massima diffusione al contenuto della presente nota.

Rudi Mathematici, in linea il numero 231 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - E anche stavolta siamo in ritardo. Siamo in ritardo, e quindi un po’ noiosi, perché dobbiamo (appunto noiosamente) ripetere “siamo in ritardo”. Ritardatari e noiosi, un’accoppiata niente male, per iniziare una newsletter. D’accordo, d’accordo: non è che abbiamo firmato un contratto con qualcuno (se non con il nostro amor proprio) per sacramentare il giorno di uscita di RM: sono vent’anni che ci proponiamo di uscire nell’ormai mitico e leggendario “primo giorno lavorativo del mese”, e invece eccoci qua, nella notte cavallo tra il 20 e il 21 Aprile, con RM231 ancora legato al guinzaglio, ma in fondo, cosa mai può cambiare? La matematica non invecchia, i giochi matematici neppure, per non parlare poi del fatto che né l’una né gli altri hanno certo bisogno della nostra puntualità.

Matematica ed Esame di Stato. Materiali dell'incontro del 16 aprile 2018

ll 16 aprile scorso si è tenuta, presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Roma Tre la giornata su Matematica ed esame di Stato al termine del secondo ciclo di istruzione, organizzata da l'UMI-CIIM, in collaborazione con il CNR e appunto l'Università di Roma Tre. Hanno partecipato oltre 120 docenti di scuola secondaria e universitari, e l'ispettore Massimo Esposito del MIUR.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news