Tu sei qui

Rudi Mathematici, in linea il numero 232 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Non la faremo troppo lunga, andiamo di fretta. E per una volta andiamo davvero, in senso letterale: stiamo facendo le valigie. Dopodomani (ammesso e non concesso che questa newsletter parta davvero entro il giorno in cui abbiamo cominciato a scriverla), ovvero venerdì 18 maggio,  inizia il Carnevale della Matematica dal Vivo in quel di Napoli, e noi – che lottiamo per l’ambito premio speciale “relatori che vengono da più lontano” – dobbiamo prepararci per tempo. Oddio, a voler essere precisi, dobbiamo puntualizzare che quel “noi” che governa in ruolo di soggetto la frase precedente deve essere inteso non come un canonico “Redazione di RM al completo”, ma come sineddoche limitata ai due terzi anziani e dotati di coppia cromosomica finale XY; la detentrice della coppia XX (che avrebbe vinto di sicuro il citato “ambito premio”)  non ci sarà. Tenetelo a mente, se avete intenzione di venire… la domanda “E Alice?” è senza dubbio quella che ci viene posta più spesso, prima e dopo delle conferenze. 

Utilizzo delle calcolatrici nelle prove dell'esame di Stato a.s 2017-2018 ERRATA CORRIGE

MIUR - Si segnala che, nella nota 5641 del 30 marzo 2018 relativo alle calcolatrici ammessi durante la seconda prova scritta Esame di Stato nei Licei scientifici, per mero errore è stato inserito il modello HP40gs. Pertanto si precisa, che la calcolatrice HP40gs non è utilizzabile in sede di esame di Stato, in quanto dotata di funzionalità di calcolo simbolico CAS Computer Algebraic System.

In allegato alla presente nota, si invia l’elenco corretto delle calcolatrici utilizzabili. Si prega di dare massima diffusione al contenuto della presente nota.

Rudi Mathematici, in linea il numero 231 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - E anche stavolta siamo in ritardo. Siamo in ritardo, e quindi un po’ noiosi, perché dobbiamo (appunto noiosamente) ripetere “siamo in ritardo”. Ritardatari e noiosi, un’accoppiata niente male, per iniziare una newsletter. D’accordo, d’accordo: non è che abbiamo firmato un contratto con qualcuno (se non con il nostro amor proprio) per sacramentare il giorno di uscita di RM: sono vent’anni che ci proponiamo di uscire nell’ormai mitico e leggendario “primo giorno lavorativo del mese”, e invece eccoci qua, nella notte cavallo tra il 20 e il 21 Aprile, con RM231 ancora legato al guinzaglio, ma in fondo, cosa mai può cambiare? La matematica non invecchia, i giochi matematici neppure, per non parlare poi del fatto che né l’una né gli altri hanno certo bisogno della nostra puntualità.

Matematica ed Esame di Stato. Materiali dell'incontro del 16 aprile 2018

ll 16 aprile scorso si è tenuta, presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Roma Tre la giornata su Matematica ed esame di Stato al termine del secondo ciclo di istruzione, organizzata da l'UMI-CIIM, in collaborazione con il CNR e appunto l'Università di Roma Tre. Hanno partecipato oltre 120 docenti di scuola secondaria e universitari, e l'ispettore Massimo Esposito del MIUR.

Utilizzo delle calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato

MIUR - Questa Direzione Generale, proseguendo nelle attività di adeguamento delle prove dell’Esame di Stato alle Indicazioni Nazionali per i licei e alle Linee Guida per gli istituti tecnici e professionali, intende adottare una soluzione stabile in merito al tema dell’utilizzo delle calcolatrici elettroniche nello svolgimento della seconda prova dell’esame, dando indicazioni chiare ai docenti, agli studenti e alle famiglie. 

GEOMETRIKO, il modello didattico che sta rivoluzionando l’insegnamento della geometria. Al via in Salento la III edizione del Torneo Nazionale di Geometriko

Elena Sernini e Leonardo Tortorelli - Anno dopo anno sono sempre meno le persone che hanno bisogno di informazioni di base sul modello. Il presente articolo intende comunque aggiornarne la storia e i progressi con l’intenzione di assolvere a una funzione di “memoria” e punto di partenza per chi si avvicinerà al modello il prossimo anno scolastico.

Il successo di Geometriko è nei numeri:

Maggio 2014: primo torneo di classe (sperimentazione pilota). Iscritti 19 studenti del Liceo Classico e Linguistico di Treviso;

Rudi Mathematici, in linea il numero 230 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Marzo prende il nome da Marte, dio della guerra; era anche il dio del raccolto primaverile, dice Wikipedia, e gli ottimisti potrebbero pensare che sia soprattutto per questa ragione che il mese che annuncia la primavera sia stato a lui attribuito. I pessimisti non perderanno occasione di ricordare che, a quei tempi, le guerre erano attività regolari e periodiche quanto e più delle scadenze dell’agricoltura, e iniziavano anch’esse appena il freddo invernale cominciava a ritirarsi in buon ordine.

In questo 2018 e in questo “bel paese là dove 'l sì suona”, marzo potrebbe quasi sembrare un mese molto matematico, se si volesse ricondurre la matematica alla sola (per quanto nobile) arte del contare. In sessantumilacinquecentonovantasette locali (per lo più aule scolastiche) milioni di persone si sono date appuntamento e consegnato schede a quasi quattrocentomila persone che hanno passato un fine settimana a contarle. Il lavorio aritmetico si è limitato, tutto sommato, a mere operazioni di addizione, ma in quantità

Matematica in classe in un’ora di lezione. Tema della dodicesima edizione del premio Bruno Rizzi

Mathesis - La Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis bandisce il Premio "Bruno Rizzi" destinato ai docenti in servizio nelle scuole del primo e del secondo ciclo d’istruzione. Il Concorso, giunto alla sua dodicesima edizione, mira a dare visibilità al lavoro dei docenti e a contribuire così alla valorizzazione della loro professionalità.

Quest’anno il Concorso si propone di premiare un lavoro che sviluppi il tema: “Matematica in classe in un’ora di lezione”.

Manifestazione π-day. Quiz on line di matematica per tutti gli studenti di scuole di ogni ordine, grado e indirizzo

red - In occasione del π DAY 2018 (14 marzo) il MIUR promuove un evento per celebrare la giornata, con la finalità di avvicinare tutti i giovani alla matematica e con lo scopo di comunicare l’impegno del MIUR e delle scuole per l’apprendimento della matematica e delle discipline scientifiche.

Rudi Mathematici, in linea il numero 229 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Mettiamola così: se Rudi Mathematici fosse fatto di carne e ossa, invece che di bit e carta, sarebbe probabilmente in seria fibrillazione per la paura degli incombenti esami di maturità. Poi, visto il nome che si porta addosso, quella che dovrebbe affrontare tra Giugno e Luglio sarebbe probabilmente la maturità del Liceo Scientifico, con tanto di prova scritta di matematica: roba da generare attacchi di panico, per dei cialtroni come i tre redattori della Prestigiosa Rivista.

Perché sì, beh, insomma… siamo in pieno Febbraio, e Febbraio è mese di celebrazioni: Rudi Mathematici esiste ormai da 19 anni, e il numero d’ordine 229 che marchia con cifre di fuoco questa Newsletter indica che abbiamo già cominciato ad affrontare il ventesimo. Una bella età, c’è poco da fare: al punto che l’unica maniera per non sembrare troppo vecchi e vetusti è proprio quella di assimilare la rivista agli esseri umani, giovincelli in carne e ossa, perché in tutti gli 

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news