Tu sei qui

Utilizzo delle calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato

MIUR - Questa Direzione Generale, proseguendo nelle attività di adeguamento delle prove dell’Esame di Stato alle Indicazioni Nazionali per i licei e alle Linee Guida per gli istituti tecnici e professionali, intende adottare una soluzione stabile in merito al tema dell’utilizzo delle calcolatrici elettroniche nello svolgimento della seconda prova dell’esame, dando indicazioni chiare ai docenti, agli studenti e alle famiglie. 

GEOMETRIKO, il modello didattico che sta rivoluzionando l’insegnamento della geometria. Al via in Salento la III edizione del Torneo Nazionale di Geometriko

Elena Sernini e Leonardo Tortorelli - Anno dopo anno sono sempre meno le persone che hanno bisogno di informazioni di base sul modello. Il presente articolo intende comunque aggiornarne la storia e i progressi con l’intenzione di assolvere a una funzione di “memoria” e punto di partenza per chi si avvicinerà al modello il prossimo anno scolastico.

Il successo di Geometriko è nei numeri:

Maggio 2014: primo torneo di classe (sperimentazione pilota). Iscritti 19 studenti del Liceo Classico e Linguistico di Treviso;

Rudi Mathematici, in linea il numero 230 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Marzo prende il nome da Marte, dio della guerra; era anche il dio del raccolto primaverile, dice Wikipedia, e gli ottimisti potrebbero pensare che sia soprattutto per questa ragione che il mese che annuncia la primavera sia stato a lui attribuito. I pessimisti non perderanno occasione di ricordare che, a quei tempi, le guerre erano attività regolari e periodiche quanto e più delle scadenze dell’agricoltura, e iniziavano anch’esse appena il freddo invernale cominciava a ritirarsi in buon ordine.

In questo 2018 e in questo “bel paese là dove 'l sì suona”, marzo potrebbe quasi sembrare un mese molto matematico, se si volesse ricondurre la matematica alla sola (per quanto nobile) arte del contare. In sessantumilacinquecentonovantasette locali (per lo più aule scolastiche) milioni di persone si sono date appuntamento e consegnato schede a quasi quattrocentomila persone che hanno passato un fine settimana a contarle. Il lavorio aritmetico si è limitato, tutto sommato, a mere operazioni di addizione, ma in quantità

Matematica in classe in un’ora di lezione. Tema della dodicesima edizione del premio Bruno Rizzi

Mathesis - La Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis bandisce il Premio "Bruno Rizzi" destinato ai docenti in servizio nelle scuole del primo e del secondo ciclo d’istruzione. Il Concorso, giunto alla sua dodicesima edizione, mira a dare visibilità al lavoro dei docenti e a contribuire così alla valorizzazione della loro professionalità.

Quest’anno il Concorso si propone di premiare un lavoro che sviluppi il tema: “Matematica in classe in un’ora di lezione”.

Manifestazione π-day. Quiz on line di matematica per tutti gli studenti di scuole di ogni ordine, grado e indirizzo

red - In occasione del π DAY 2018 (14 marzo) il MIUR promuove un evento per celebrare la giornata, con la finalità di avvicinare tutti i giovani alla matematica e con lo scopo di comunicare l’impegno del MIUR e delle scuole per l’apprendimento della matematica e delle discipline scientifiche.

Rudi Mathematici, in linea il numero 229 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Mettiamola così: se Rudi Mathematici fosse fatto di carne e ossa, invece che di bit e carta, sarebbe probabilmente in seria fibrillazione per la paura degli incombenti esami di maturità. Poi, visto il nome che si porta addosso, quella che dovrebbe affrontare tra Giugno e Luglio sarebbe probabilmente la maturità del Liceo Scientifico, con tanto di prova scritta di matematica: roba da generare attacchi di panico, per dei cialtroni come i tre redattori della Prestigiosa Rivista.

Perché sì, beh, insomma… siamo in pieno Febbraio, e Febbraio è mese di celebrazioni: Rudi Mathematici esiste ormai da 19 anni, e il numero d’ordine 229 che marchia con cifre di fuoco questa Newsletter indica che abbiamo già cominciato ad affrontare il ventesimo. Una bella età, c’è poco da fare: al punto che l’unica maniera per non sembrare troppo vecchi e vetusti è proprio quella di assimilare la rivista agli esseri umani, giovincelli in carne e ossa, perché in tutti gli 

XXI Maratona Nazionale di Matematica. Gara per studenti della scuola secondaria di primo grado

I.C. Fanelli-Marini - L'Istituto comprensivo  Fanelli – Marini “ di Ostia Antica promuove ed organizza un’iniziativa per le eccellenze italiane, la Maratona di Matematica, in collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università “La Sapienza “ di Roma. 

La gara è rivolta agli studenti italiani dell’ultimo anno della Scuola Secondaria di I grado, ai quali viene data l’opportunità di cimentarsi in una competizione che ha l’obiettivo di premiare prevalentemente l’intuizione e la creatività in matematica. 

Rudi Mathematici, in linea il numero 228 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - Dovessimo parlare del ritardo abominevole con cui questo numero di RM esce, saremmo costretti a parlare del 22, numero simpatico sia come età da portarsi addosso, sia per la forma: in molti luoghi d’Italia, durante le tombolate natalizie, viene annunciato come “le carrozzelle”, che poi sarebbero le giostre di una volta, quelle che per lo più erano solo piattaforme rotanti con dei cavallucci dondolanti. E se guardate la forma di 22, dovrete riconoscere che ricorda il profilo stilizzato di due cavalli accoppiati. Però 22 è un numero davvero vergognoso, se lo si usa per misurare il ritardo di uscita d’una Prestigiosa Rivista di Matematica Ricreativa, e pertanto è forse meglio glissare.

Proportional Relationships. Risorsa per il CLIL di Matematica in lingua inglese

red - La risorsa didattica allegata riguarda le leggi di proporzionalità e può essere utilizzata in tutte le classi in cui sono attivi dei percorsi CLIL di Matematica o di Fisica in lingua inglese. All'interno del file è inserita una lista di link a video didattici che possono essere visionati dagli studenti prima di affrontare l'intero argomento. La risorsa è stata costruita facendo riferimento ai seguenti obiettivi didattici:

Uso della matematica dell’umore per comprendere meglio il disturbo bipolare.

red - Il disturbo bipolare, precedentemente noto come psicosi maniaco-depressiva, è una malattia mentale caratterizzata da oscillazioni estreme dell’umore. Da un’analisi statistica, sembra che la condizione colpisca almeno un adulto su cento ed è una delle malattie psichiatriche al cui carico è imputabile il maggior numero di suicidi.

Nonostante siano stati condotti tantissimi studi sul disturbo bipolare, non sono chiari i processi che stanno alla base del disturbo.

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news