Tu sei qui

#FuturaVarese, evento per la diffusione della cultura dell'educazione digitale

MIUR - Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, a partire da quest’anno, ha deciso di portare, su molti dei territori del nostro Paese, l’innovazione didattica e digitale delle scuole, promuovendo iniziative didattiche e formative per assicurare la più ampia diffusione della cultura dell’educazione digitale e per favorire la condivisione delle buone pratiche delle scuole italiane.

Piano Scuola Digitale, 24 eventi per raccontarlo nei territori. Si parte da Catania: 74 moduli formativi per studenti e docenti

MIUR - Tre giorni di iniziative e confronti per raccontare e approfondire i temi del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) con laboratori, biblioteche e atelieraperti al territorio e alle comunità scolastiche, buone pratiche, gare di innovazione e gare di idee per le scuole. È il programma di “Mare Scuola 4.0 - #FuturaCatania #PNSD”, che prenderà il via domani, mercoledì 11 aprile, e proseguirà fino a venerdì 13 aprile, presso il Porto di Catania – Nuova Dogana.

Sicurezza, privacy e copyright. Materiali dei corsi di formazione per docenti e animatori digitali

red - Dal 3 al 7 aprile 2017 l'avv. Simone Aliprandi, consulente nell'ambito del diritto d'autore e del diritto dell'ICT, ha tenuto dei corsi PON/FSE presso lo snodo formativo "Istituto De Pace" di Lecce rivolti a docenti, animatori digitali e personale amministrativo.

Gli argomenti delle singole lezioni:

#IMiei10Libri Concluso il concorso D’Avenia, Ammaniti, Saviano i tre autori più scelti dai ragazzi per le biblioteche scolastiche della secondaria ‘Il Piccolo Principe’ il più amato alla primaria

MIUR - Alessandro D’Avenia, Niccolò Ammaniti, Roberto Saviano sul podio della scuola secondaria. ‘Il Piccolo Principe’, ‘Le avventure di Pinocchio’, ‘La fabbrica di cioccolato’,  i più amati alla primaria. 

Si sono chiuse lo scorso 1° dicembre le votazioni del concorso #Imiei10libri lanciato dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini in occasione del Salone del Libro di Torino. Un’iniziativa voluta per promuovere la lettura tra i bambini e i ragazzi ribaltando la prospettiva. Dando cioè la parola agli studenti che hanno potuto indicare, classe per classe, i dieci libri più amati da mettere poi a disposizione nelle biblioteche scolastiche. Il risultato finale è frutto del dibattito che in questi mesi si è svolto nelle aule.

Il concorso era articolato in due sezioni:

[email protected] Incontri nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale

MIUR - Approfondimento, sperimentazione innovativa, dialogo e confronto con esperti internazionali di innovazione e digitalizzazione. Lunedì 20 e martedì 21 giugno, presso la Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in viale Trastevere 76/a, si terrà la prima scuola estiva di formazione sul digitale organizzata dal Miur, “[email protected]”.

Schoolkit Istruzione. Modelli per la realizzazione delle azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale

Uno Schoolkit è un modello di istruzioni per sostenere dirigenti, docenti e tutta la comunità scolastica nello sviluppo di pratiche innovative ovvero nella progettazione e nell’attuazione delle azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Lo Schoolkit vuole essere una guida, uno strumento flessibile, un modello esemplificativo per le scuole ovvero tra le scuole, i cui contenuti non sono naturalmente indicazioni prescrittive.

Bando per la realizzazione di Biblioteche scolastiche innovative, concepite come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale

MIUR - In esecuzione del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca del 6 maggio 2016, prot. n. 299, la Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale, attraverso il presente avviso, indice una procedura selettiva volta all’acquisizione di proposte progettuali per la realizzazione o l’adeguamento di Biblioteche scolastiche innovative, concepite come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale da parte delle istituzioni scolastiche ed educative statali di ogni ordine e grado, favorendo esperienze di progettazione partecipata, di apertura al territorio e di costituzione di reti. 

Modelli di didattica attiva e collaborativa nella scuola digitale. Video del seminario del Prof. Rivoltella

red - Il 21 marzo 2016 si è tenuto presso l'ITET "Pio La Torre" di Palermo il primo incontro di formazione degli Animatori Digitali della Sicilia. Durante la prima parte dell'incontro, è intervenuto il professor Pier Cesare Rivoltella, ordinario presso l’Università Cattolica di Milano insegna Didattica generale e Tecnologie dell'educazione. L'intervento dal titolo "Modelli di didattica attiva e collaborativa nella scuola digitale" è stato suddiviso nelle due parti seguenti:

Attuazione del Piano nazionale per la scuola digitale. Individuazione degli animatori digitali

Il 27 ottobre 2015, con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, prot. n.851, è stato adottato il Piano nazionale per la scuola digitale (di seguito, anche PNSD). Il suddetto documento si inserisce nell’ambito di un percorso in parte già avviato e diretto al potenziamento delle competenze e degli strumenti in materia di innovazione digitale (http://www.istruzione.it/scuola_digitale/index.html).

RIFERIMENTI NORMATIVI

Consorzio per il Bando Erasmus+ per la mobilità dello staff degli istituti scolastici azione KA1

USR Sicilia - L’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, per contribuire alla formazione degli animatori digitali, anche con progetti di mobilità all’estero, come previsto nell’Azione #25 del Piano Nazionale Scuola Digitale, partecipa alla Call per i progetti di mobilità individuale KA1, la cui scadenza è il 02/02/2016, con la creazione di un Consorzio, che ha come coordinatore lo stesso Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, al quale possono aderire fino a 40 istituzioni scolastiche. 

Pagine

rss facebook twitter google+

Categorie news