Tu sei qui

Rudi Mathematici, in linea il numero 236 della rivista dedicata alla matematica

Rudi Mathematici - ​Primo giorno lavorativo di Settembre: puntuale come sempre, la redazione RM si presenta orgogliosa con il nuovo numero della Prestigiosa Rivista Italiana di Matematica Ricreativa, il 236° della serie.

A dire il vero, avevamo intenzione di mettere un faccina animata che si spancia dal ridere subito dopo la frase “puntuale come sempre”; ci abbiamo rinunciato perché troviamo poco serio mettere le faccine dentro una Newsletter, e soprattutto perché non ne abbiamo trovata nessuna che fosse sufficientemente sarcastica, vista l’enormità dell’affermazione.

Il “primo giorno lavorativo di Settembre”, tra l’altro, in questo anno di grazia 2018 cade perfino di lunedì, cosa che cataloga quest’oggi come giorno assai qualificato per il titolo di “Spietato Terminatore di Vacanze”: temiamo insomma che siano occhi vagamente cisposi, animi non propriamente entusiasti, cervelli non ancora perfettamente sintonizzati sull’alacre dovere mattutino di contribuire alla produzione del benessere mondiale, quelli che saltellano su queste righe di introduzione. Ci muoveremo allora a pietà, non ammorbandovi troppo con le chiacchiere.

Anche perché, in fondo, quel che dovremmo dirvi lo diciamo all’interno di questo RM236: non per niente è venuto un numero un po’ sovrappeso rispetto agli standard. Quota 38 pagine, proprio come un turista vacanziero che ha passato l’estate ad abboffarsi di cibo e di pigrizia.

Così, dentro RM236 troverete certo il solito compleanno (destinato ad una fanciulla, una volta tanto), l’immancabile PM (pieno di bestioline) e il “corpus” delle Soluzioni&Note. Però, tanto per cominciare, dentro le Soluzioni & Note ci trovate una sorta di trattato sulla “Scalenità”, scritto dai nostri immarcescibili solutori. Poi, visto che 236 è multiplo di 4, non poteva mancare l’appuntamento con “Zugzwang!”, la quadrimestrale rubrica di giochi da tavolo. Poi, il GC ha deciso che il solstizio d’autunno non è ancora arrivato, e quindi ha piazzato a pagina 18 una sua congettura che ha chiamato “(end of) Summer Contest”, in cui chiede aiuto ai geometri euclidei e ai piegatori di carta. Poi, perdindirindina, non ci siamo certi scordati del Grande Evento 2018, ovvero una Medaglia Fields che ha deciso di battezzarsi italiana: e per fortuna che qualcuno ci è venuto in aiuto, altrimenti rischiavamo di non celebrarla degnamente.

E insomma, se in questa truce giornata di rientro vi restassero un paio di minuti da dedicare alle gioie della matematica, non dite che non abbiamo pensato a voi.

Per il resto, orsù! Alla fin fine le vacanze sono un privilegio, lavorare è un privilegio, studiare è uno stupendo privilegio. Se avete la possibilità di godere di almeno uno di questi tre privilegi, siete esseri umani fortunati. È bene ricordarselo, ogni tanto.

Che Settembre vi rinfreschi la mente, scaldi i cuori, e distribuisca felicità.

http://www.rudimathematici.com/archivio/236.pdf

http://www.rudimathematici.com/archivio/epub/236e.epub

Categorie: 
rss facebook twitter google+

Categorie news